Terni, Pala Di Vittorio, firma convenzione con il Coni

NewTuscia – TERNI – Passo dopo passo avanzano i progetti di riqualificazione degli impianti sportivi della città. Nell’ambito del Fondo Sport e Periferie del CONI abbiamo predisposto il progetto per l’abbattimento delle barriere architettoniche del Pala Di Vittorio  per un totale di € 150.000 finanziati per € 100.000 dal CONI ed € 50.000 dal Comune. Migliorerà inoltre notevolmente tutta la parte anteriore, sia per l’aspetto estetico che per l’illuminazione conferendo una ben diversa dignità architettonica.

Progetto a parte è quello che prevede la creazione, dal lato del viale, di una nuova piazzetta antistante l’ingresso la cui area appare oggi occupata da piante. I nuovi impianto di illuminazione, sia quello della facciata che quello della piazzetta miglioreranno la sicurezza specie di sera e in inverno per gli atleti e le atlete che usufruiscono di quella struttura. Verranno anche realizzati 24 nuovi posti auto.

Dopo aver ottenuto il via libera del nostro progetto oggi siamo alla firma congiunta digitale fra il Presidente del CONI Malagò e quella del nostro sindaco.

Seguirà entro poche settimane la gara di appalto ed entro l’estate l’apertura del cantiere.

Il Pala Di Vittorio ha inoltre necessità del rifacimento dei bagni e degli spogliatoi che si cercherà di finanziare successivamente con la devoluzione  di mutui di vecchia data mai utilizzati da anni.

 

Enrico Melasecche, Assessori ai LLPP