Consigli su come organizzare una festa di 18 anni

NewTuscia – Il conseguimento della maggiore età rappresenta un momento estremamente importante della vita di chiunque. Per chi varca il traguardo dei 18 anni si apre una strada del tutto nuova nella quale all’assunzione delle responsabilità va ad aggiungersi la possibilità di modellare a piacimento la propria vita.
Ma si tratta anche di un momento di grande spensieratezza che porta i ragazzi a voler festeggiare tale passaggio con particolare enfasi, insieme agli amici e ai familiari. Andiamo a vedere alcune idee che possono rendere indimenticabile la festa dei 18 anni.

Festa in casa? Occorre valutare le dimensioni

La prima idea da prendere in considerazione è naturalmente la festa in casa, soprattutto nel caso di chi abbia un giardino a disposizione, o comunque disponga di dimensioni in grado di accogliere gli invitati regalando loro una certa possibilità di movimento. Le dimensioni sono importanti anche per permettere agli invitati di ballare oppure godersi comunque l’evento trovando una piccola area in cui riposarsi ove se ne presenti l’esigenza. Nel caso i metri quadrati siano insufficienti per il numero di persone che si intende invitare, si può sempre ripiegare su un locale il quale disponga delle necessarie autorizzazioni per l’organizzazione di feste di questo genere.

Il Party Bus

Tra le mode di derivazione statunitense che anche in Italia iniziano a farsi strada, anche perché veicolate dalle fiction di oltreoceano, c’è poi il Party Bus, ovvero l’affitto di un autobus, da scegliere in base ai propri gusti, su cui diventa possibile installare tutti gli elementi che distinguono solitamente il locale: si parla quindi del Buffet, dello spazio per ballare, dei giochi e del Privè. Tutto rigorosamente in movimento, così da dar vita ad un party realmente originale e indimenticabile. Una soluzione praticata, come ovvio che sia, soprattutto nelle grandi città come nel caso di una festa dei 18 anni a Roma.

La festa in barca

Per chi compie la maggiore età in estate, c’è infine una ulteriore possibilità da prendere in considerazione, ovvero la festa in barca. Anche in questo caso si tratta di una moda esplosa nel corso degli ultimi anni, che prevede l’impiego all’uopo di natanti in grado di assicurare gli spazi adatti. Sono sempre di più le società che offrono questa possibilità unendola al godimento di tutti i comfort possibili, ad esempio mettendo a disposizione tavoli per cenare, il DJ o l’animatore in grado di provvedere alla musica e la disposizione di comodi cuscini a poppa per la degustazione dell’aperitivo o il tranquillo godimento della navigata.