Civita Castellana, Patto Politico Partecipativo tra eletti ed elettori

NewTuscia – CIVITA CASTELLANA – Lunedi 20 maggio alle 18.30 presso la Biblioteca Comunale di Civita Castellana, si terrà un incontro pubblico per la firma del “Patto Politico Partecipativo tra eletti ed elettori”.

A tutti gli aspiranti candidati sindaco e consiglieri presenti, verrà proposto attraverso la firma del “Patto”, di costruire insieme – cittadini e futuri amministratori della maggioranza e dell’opposizione -, ponti per una nuova stagione politica, di coesione sociale, che metta in relazione energie, competenze e risorse per un progetto comune condiviso, basato su relazioni di cooperazione e corresponsabilità e in cui ogni cittadino possa offrire, attraverso metodologie partecipative e collaborative, il proprio contributo significativo.

L’Associazione Polisgens Unità e Fraternità aps, propone questo importante momento tra la città di Civita Castellana e i suoi futuri amministratori con l’intento di continuare a creare rapporti con tutte le forze politiche, alla luce della categoria di pensiero e politica della fraternità, con l’auspicio di declinare ora e per il prossimo futuro politico istituzionale, certe e sicure azioni amministrative affinché il tema della fraternità in politica cresca e si consolidi tra le istituzioni e con i cittadini nei vari territori.

Il Presidente

Fabrizio Fersini