Quarto incendio all’ex Andosilla di Civita Castellana

NewTuscia – CIVITA CASTELLANA – Riceviamo e pubblichiao.

Questa notte è avvenuto l’ennesimo incendio, per la precisione il quarto, all’interno dell’ex Andosilla in Via Ferretti a Civita Castellana, immobile di proprietà della Regione Lazio, attualmente rappresentata dal Governatore Nicola Zingaretti.

Lo stabile, che tra l’altro ospita una delle farmacie comunali ed è adiacente ad uno storico ristorante civitonico, versa in uno stato di abbandono da molti anni e, come ben noto alle autorità, è stato occupato da persone che ci vivono abusivamente.

L’uscente Assessore alle Politiche Sociali Antonio Remo Zezza, Candidato Sindaco del PD, che dopo 10 anni proprio ieri parlando nella Sala Pablo Neruda si è ricordato del centro storico, si promuove dicendo che Zingaretti è con lui.

Rilancio del centro storico, turismo, spettacolo, decoro urbano e soprattutto politiche sociali.

Lo slogan del candidato Sindaco PD Zezza recita “Nessuno rimanga indietro”, peccato che tra la teoria e la pratica ci sia un abisso: facile disegnare un simbolo di una lista civica con due mani di colore diverso che si stringono; più difficile dimostrare di essere davvero in grado di offrire ospitalità e di essere capaci di dare seguito ai proclami su politiche sociali ed accoglienza.

Tranquilli… Zingaretti è con lui. Così scrive Zezza. Ma finora dov’era?

 

LEGA SALVINI LAZIO – CIVITA CASTELLANA