Libreria dei Sette: firmata la cessione alla GIUNTI. Inaugurazione Giovedì 6 giugno

loading...

NewTuscia – ORVIETO – Ieri 16 maggio, presso la sede della casa editrice Giunti a Firenze, è stato firmato l’accordo tra le parti che prevede il trasferimento immediato della Libreria dei Sette al gruppo Giunti.

Nei prossimi giorni i locali della libreria al piano terra di Palazzo dei Sette subiranno un veloce restyling interno ed esterno e subito dopo i libri potranno tornare sugli scaffali, 5 mesi dopo la chiusura dello scorso dicembre. L’inaugurazione è prevista per GIOVEDI’ 6 GIUGNO alle ore 18.00.

Lo comunica il titolare della Libreria dei Sette, Riccardo Campino che esprime soddisfazione dell’esito che ha avuto questa lunga vicenda, sottolineando la reciproca stima che lega da molti anni la Libreria dei Sette ai manager del Gruppo Giunti quale un’ulteriore garanzia della continuità qualitativa che verrà assicurata dalla nuova gestione.

Il modello di librerie GIUNTI AL PUNTO, fa sapere, presenta tutte le caratteristiche necessarie ad un rilancio qualitativo del presidio culturale del Palazzo dei Sette, sia per l’efficiente modello gestionale proposto, che per la dichiarata volontà di realizzare numerose e variegate iniziative culturali destinate a tutte le fasce d’età.

Secondo Campino “l’arrivo di Giunti ad Orvieto costituisce un’importante acquisizione nel panorama dell’offerta culturale della città, anche in considerazione degli sviluppi futuri che questa presenza potrà produrre, sia nel settore delle pubblicazioni artistiche e in quella dei servizi museali, che attraverso il sostegno ad iniziative culturali di alto profilo rivolte alla promozione della lettura”.

Soddisfazione viene espressa anche da parte del Sindaco di Orvieto che sottolinea di non aver mai messo in discussione come Amministrazione Comunale, il presidio culturale della Sala degli Archi del Palazzo dei Sette.

Il Sindaco ringrazia il Dott. Riccardo Campino e la sua società per il lavoro che in tutti questi anni ha svolto in favore della cultura orvietana e invia un messaggio di benvenuto al Gruppo Giunti con il quale sicuramente la Città e il territorio instaureranno un proficuo rapporto di collaborazione improntato alla crescita di occasioni culturali della realtà orvietana.

La storia del prestigioso gruppo editoriale GIUNTI risale al 1841. Oggi il gruppo fiorentino rappresenta il terzo polo editoriale italiano per fatturato ed opera nel settore dell’editoria libraria, cartacea e digitale, coprendo attraverso le proprie controllate tutta la filiera produttiva, dall’edizione e stampa fino alla commercializzazione, con un’importante presenza nel canale retail, in cui vanta 215 librerie di proprietà sparse in tutto il territorio nazionale.