Il Frammentario poetico di Carmela Pedone, curato da Anna Maria Farabbi, si presenta a Umbertide

loading...

NewTuscia – UMBERTIDE – Verrà presentata sabato 18 maggio, alle 18 presso la Biblioteca Comunale di Umbertide, l’opera poetica di Carmela PedoneFrammentario, pubblicata dalla casa editrice Lietocolle a cura della poetessa umbra Anna Maria Farabbi. Patrocinato dal Comune di Umbertide, organizzato e promosso dall’Assessorato alla Cultura, dalla Biblioteca comunale di Umbertide e dall’Associazione settepiani di Perugia, all’incontro sarà presente Sara Pierucci, assessore municipale alla Cultura e il fratello di Carmela, che donerà alla Biblioteca Comunale di Umbertide la piccola biblioteca personale della sorella.

Proprio nella strut­tura umbertidese, dedicata a un’utenza affetta da grave handicap psichico, disposta a doppia diagnosi, anche per tossicodipendenza, “ho conosciuto Carmela Pedone, quando ho lavorato come poeta nella comunità dal 13 luglio 2015 all’8 settembre 2017. Carmela – racconta Farabbi – aveva già raccolto la sua scrittura, battuta ordi­natamente a computer e poi stampata in una tipografia. Un libro ben rile­gato di una sola copia che lei teneva gelosamente con sé, portato da una clinica all’altra e, in ultimo, nella sua stanza, nella comunità di Umbertide. Quantitativamente imponente, il testo  è scandito in sezioni,  tra registri di narrativa e poesia“. Durante la serata verrà installata una targa dedicata a Carmela Pedone all’interno della biblioteca e verranno esposte installazioni create dagli ospiti della Comunità di Torre Certalda.