Incontri sui temi di ambiente, territorio e futuro a Civitavecchia

NewTuscia – CIVITAVECCHIA – A due settimane dalle elezioni amministrative in diversi comuni italiani, innumerevoli sono gli incontri che si susseguono sul tema “Ambiente-Territorio-Futuro”.

Temi molto sentiti e che secondo il centro sinistra, coalizione con cui Demos Democrazia Solidale è alleata, devono essere rimessi in cima all’agenda politica del paese e della nostra città per cambiare il modello di sviluppo e ridare slancio al mercato del lavoro.

Di grande attualità gli argomenti anche sviluppati dal progetto “ECONOMIA SOLIDALE CON L’AMBIENTE AFFRANCATA DA DIPENDENZE” e condivisi dal candidato sindaco Dott. Carlo Tarantino appoggiato dalla lista Demos Civitavecchia. Il progetto che pone al centro gli interessi collettivi con “ascolto, partecipazione, condivisione, divulgazione e idee che vengono dalle persone comuni”, propone la creazione di un’economia “diffusa” e di lavoro “riproducibile” che produrranno una ricchezza a beneficio di tutti e non solo di pochi.

L’idea e l’impegno di Demos Civitavecchia è quindi assicurare alla città e al territorio uno sviluppo economico, funzionale alla crescita del benessere sociale affinché la collettività possa godere di una maggiore giustizia sociale attraverso una strategia di interventi che attuerà una trasformazione del territorio dal punto di vista ambientale, economico e socio-culturale affinché Civitavecchia e il comprensorio possano affrancare l’attuale economia da “DIPENDENZE” come il carbone e programmarne l’uscita, e mediante un percorso di rinnovamento e conversione trasformarla in economia “TERRITORIALE”.

Condizione fondamentale per il raggiungimento di questo obiettivo è una concreta collaborazione tra tutti i comuni del comprensorio da Ladispoli a Montalto, compresi quelli dell’entroterra in sinergia con il comune di Civitavecchia in quanto legati dalla stessa cultura, dalle stesse tradizioni e vocazioni economico-territoriali in un’ottica di ascolto, coinvolgimento e condivisione.

Cultura dell’associazionismo, Formazione per l’acquisizione di competenze specifiche, Spirito di Condivisione dei progetti e coinvolgimento, il trinomio inscindibile alla base dell’attuazione della trasformazione del territorio, idealizzata ed elaborata da Demos Civitavecchia a sostegno nelle amministrative del 26 maggio del candidato sindaco Dott. CarloTarantino.