Prosegue la mostra per i 25 anni di Auser Viterbo “Nonno, raccontami una storia”

di Stefano Stefanini

NewTuscia – VITERBO – Dopo gli  Appuntamenti del 6 maggio “Alzhauser Caffè, tocchiamo con mano la fragilità” e dell’ 8 maggio con la premiazione dei sei vincitori della quarta edizione del concorso letterario e grafico “Donna anziana rimasta sconosciuta: dare e ricevere cura e amore”, oggi venerdi 10 maggio è la volta di  nonno, raccontami una storia…

La presidente provinciale di Auser, Giovanna Cavarocchi, invitando la cittadinanza alla partecipazione, precisa che  “Questo laboratorio prevede una prima fase caratterizzata dalla narrazione di una storia. La parte di un nonno che cerca di far scoprire ai bambini se stessi e gli altri con lo scopo di favorire l’integrazione.

La seconda fase invece prevede l’elaborazione artistica e creativa del racconto da parte dei piccoli uditori. L’apprendere giocando e il confronto generazionale rendono così speciale la mattinata ai bambini partecipanti!”

Alla manifestazione parteciperanno i bambini delle classi III, IV e V elementare della scuola L. Fantappiè. I prodotti artistici dei partecipanti resteranno esposti fino a sabato 11 maggio.