Francesco Battistoni sui vincoli a valle Faul

NewTuscia – VITERBO – “Torno, con rammarico, a ribadire la mia posizione rispetto ai vincoli che si paventa di porre nell’area compresa fra valle Faul fino alle Masse.

A fronte della scarsità di risorse economiche che la sovrintendenza può destinare all’area – sicuramente non sufficienti alla preservazione della stessa – si contrappone la certezza che detti vincoli bloccheranno lo sviluppo della città, non solo in termini economici.

Credo, inoltre, che vada ascoltato il grido dei tanti agricoltori che, già diversi mesi fa, avevano evidenziato come questi vincoli siano troppo restrittivi anche per loro, precludendogli quasi ogni tipo di coltivazione e quindi la possibilità di produrre e sostenere le proprie imprese. Se tutto questo non dovesse cambiare, come invece mi auguro che accada, grazie ad un intervento deciso, chiaro e univoco di Comune e Regione, assisteremo solo ad un abbandono del territorio ed a un duro colpo per la nostra economia e la nostra agricoltura”.

Così in una nota, il Senatore Francesco Battistoni.