106 anni dal trapasso della monaca cistercense la Venerabile suor M. Benedetta Frey

loading...

NewTuscia – VITERBO – Venerdì 10 maggio ricorrono 106 anni dal trapasso della monaca cistercense la Venerabile suor M. Benedetta Frey che ha vissuto nel Monastero della Visitazione, detto della “Duchessa” in Via S. Pietro, per 52 anni immobile nel letto.

Sarà celebrata la S. Messa alle 8.00 all’interno del monastero insieme ai cappellani e a don Gianluca Scrimieri conoscitore della Serva di Dio. Papa Francesco l’ha dichiarata venerabile il 30 Settembre 2015. Esempio di Fede e fortezza nell’accettare lo stato di malattia. Serve un miracolo per essere dichiarata “beata”.

Don Gianluca Scrimieri