Viterbese al cardiopalma. All’ultimo minuto una rete di Atanasov regala la Coppa Italia ai gialloblù!

loading...

Maurizio Fiorani

NewTuscia – VITERBO – La Viterbese vince la finalissima di Coppa Italia all’ultimo grazie ad una rete del difensore Atanasov. Per la prima volta nella storia i gialloblù dopo una partita dura e spigolosa si aggiudicano il trofeo tricolore. Finalmente un successo, sofferto, ma meritato. Ora con questa vittoria i gialloblù accedono ai Play-Off, il trofeo questa volta prende la strada di Viterbo ed entrerà nella storia e nella bacheca della società gialloblù.

Passiamo alle formazioni delle due squadre

VITERBESE-CASTRENSE:Valentini,  De Giorgi, Atanasov, Rinaldi, Palermo, Polidori, Mignanelli, Luppi, Sini, Damiani, Tsonev

A disposizione di Mr.Pino Rigoli: Forte, Cenciarelli, Coda, Bismark, Sparandeo, Vandeputte, Milillo, Coppola, Zerbin, Pacilli, Artioli, Molinaro

 

MONZA: Sommariva, Galli, Lore, Brighenti, D’Errico ,Armellino, Marconi, Scaglia, Negro, Marchi, Lepore,

A disposizione di Mr. Cristin Brocchi: Guarna, Anastasio, Fossati, De Santis, Chirico’, Ferreria da Silva, Palladino, Palazzi, Bearzotti,  Tentardini, Di Paola, Ceccarelli

 

Arbitro: Giovanni Ayroldi di Molfetta
Assistenti: Giuseppe Perrotti di Campobasso, Thoams Ruggeri di Pistoia
Quarto Uomo: Francesco Meraviglia di Pistoia

Note: Pomeriggio primaverile; cielo leggermente velato; terreno in perfette condizioni; spettatori presenti circa 4000 con 200 tifosi ospiti in  curva Sud. presenti in Tribuna l’amministratore delegato del Monza Galliani ed il Presidente della Lega Pro Francesco Ghirelli.

CRONACA DEL PRIMO TEMPO
Al 2° Monza pericoloso con un cross di Lepore, dalla fascia destra, basso e insidioso. Il portiere della Viterbese Valentini respinge corto. La difesa gialloblù con Atanasov allontana il pallone in fallo laterale.
Al 3° bella azione dei gialloblù con  Mignanelli che si invola sulla fascia sinistra, si libera di un avversario e mette in mezzo un cross in area, è troppo lungo e finisce sul fondo.
Al 5° tiro di Tsonev per la Viterbese dal limite alto sopra la traversa.
Al 6° calcio d’angolo per la Viterbese per una deviazione di un difensore biancorosso. Pallone messo in mezzo dalla bandierina. Pallone lungo e l’azione sfuma.
All’9° tiro di Mignanelli dal lato sinistro dell’area di rigore ospite. Il pallone finisce sull’esterno della rete.
Al 16° calcio d’angolo per il Monza: pallone messo al limite dell’area, Lepore che dal limite dell’area tira in porta, ma manda a lato.
Al 18° tiro dalla distanza di Marchi del Monza. Il portiere Valentini in tuffo devia in corner con un grande intervento. Il seguente calcio d’angolo per i brianzoli non ha esito. La difesa gialloblù fa buona guardia.
Al 20° grande conclusione di Tsonev respinto dal portiere Sommariva del Monza. La difesa Lombarda libera con affanno in fallo laterale.
Al 26° viene ammonito Mignaelli per un’entrata nei pressi dell’area di rigore.
Al 28° bella azione di Palermo che serve De Giorgi. Entra in area  di rigore del Monza, tira in porta, ma la sua conclusione viene respinta da un difensore del Monza.
Al 30° corner per i lombardi. Pallone che giunge sui piedi di D’Errico che tira in porta, ma il suo tiro finisce a lato.
Al 32° grande azione della Viterbese con un tiro di Luppi che viene parato dal portiere Sommariva del Monza.
Al 33° viene ammonito D’Errico del Monza per una brutta entrata su Tsonev  a centrocampo
Al 36° bella azione della Viterbese con Mignanelli che si invola sulla fascia sinistra, l’esterno gialloblù potrebbe servire Polidori in area, ma invece conclude malamente in porta mandando a lato.
Al 39° viene ammonito Marchi del Monza per una brutta entrata a centrocampo su Luppi.
Al 40° viene ammonito Palermo della Viterbese per aver protestato dopo aver subito un fallo evidente che l’arbitro scadente Ayroldi di Molfetta ha lasciato correre.
La prima frazione di gioco è terminata con il risultato di 0-0 con un solo minuto di recupero dopo tante perdite di tempo.

CRONACA DEL SECONDO TEMPO

Al 2° incursione del Monza con D’Errico che viene fermato dalla difesa gialloblù.
Al 3° dopo un “batti e ribatti” in area del Monza un tiro di Tsonev debole viene parato dal portiere del Monza Sommariva.

Al  4° azione pericolosa del Monza in area della Viterbese. Il portiere Valentini smanaccia, ma respinge corto. Si accende una mischia in area gialloblù, dopo un tiro di Lepore. Damiani Libera di testa subendo una carica di un avversario.
Al 9° Palermo serve di testa Luppi in area di rigore, ma viene anticipato dal  portiere in uscita.
Al 13° cambio nel Monza; esce Galli al suo posto entra Palazzi.

Al 14° cross in area di Damiani per servire Mignanelli, che viene anticipato di un soffio, in presa aerea; dal portiere del Monza Sommariva.
Al 16° La Viterbese provvede ad una sostituzione; esce Luppi al suo posto entra Vandeputte.

Al 20° cross di Vandeputte per Polidori che di testa impegna il portiere del Monza Sommariva.

La Viterbese preme! Una bella azione di De Giorgi viene fermata in extremis da un difensore del Monza.
Al 22° la Viterbese provvede ad un cambio esce Sini, un difensore, al suo posto entra Pacilli, un attaccante.
Al 24° viene ammonito Marconi del Monza per fallo su Polidori.
Al 26° Cambio nel Monza esce Lore e al suo posto entra in campo Bearzotti.
Al 32° un passaggio filtrante di Damiani per Pacilli  che stava entrando in area ospite viene anticipato dal portiere in uscita…di piede.
Al 37° il Monza provvede ad un cambio: esce Brighenti ed entra al suo posto Anastasio.
Al 38° punizione per gli ospiti pallone scodellato in area. La difesa gialloblù libera.
Al 40° tiro di di Mignanelli alto sopra la traversa.
Al 41° triplo cambio nella Viterbese escono Damiani, Tsonev e De Giorgi al loro posto entrano Molinaro, Bismark e Cenciarelli.

Il Monza perde tempo. L’arbitro concede 5 minuti di recupero.

Al 47° passa in vantaggio la Viterbese con Atanasov. Bella azione di Molinaro che serve Vandeputte. Mette un pallone filtrante in area per Atanasov che mette in rete con un preciso diagonale! Non lasciando scampo al portiere avversario.
La partita finisce con la Viterbese che si aggiudica la partita e vince la Coppa Italia ed approda ai Play-Off.