Corsa all’Anello, domani benedizione di Santa Maria

NewTuscia – NARNI – Rush finale per la Corsa all’Anello che terminerà domenica 12 maggio al nuovo Campo de li Giochi. Stasera inizieranno le benedizioni dei cavalieri con il terziere Fraporta e domani sera (9 maggio) toccherà ai tre fantini di Santa Maria, Diego Cipiccia, Marco Diafaldi e Tommaso Suadoni, che si recheranno alle 21,30  nella chiesa di Santa Maria Impensole per ricevere la benedizione del parroco Don Sergio Rossini e per ascoltare il tradizionale discorso del capo priore e della priora che si ripete ogni volta per l’occasione. I tre cavalieri saranno accompagnati dai loro padrini, tre personaggi storici del terziere: Roberto Latini, Emanuele Tulli e Leonardo Baselotta.

Si procederà poi con l’investitura e a seguire, come di consueto, il corteo formato dal capo priore Danilo Regis, dalla priora Pamela Raspi, dai porta lance, i nobili delle famiglie dei Cardoli, Cesi e Capitone e dal gruppo delle dame degli anelli accompagneranno i cavalieri in Cattedrale per la consegna delle tradizionali rose a San Giovenale.

Le dame del gruppo degli anelli porteranno in chiesa come di consueto il corpetto, gli speroni ed i caschi con i quali verrà effettuata l’investitura dei cavalieri. La prima dama arancioviola sarà Valentina Febbraro, storica figura di Santa Maria. Quest’anno per la prima volta in chiesa ci sarà anche un coro che intonerà canti liturgici.

Associazione Corsa all’Anello