Manifestazione contro la violenza, parteciperà anche la FP CGIL di Viterbo

NewTuscia – VITERBO – Riceviamo e pubblichiamo.

“Noi ci saremo,

la FP CGIL di Viterbo è contraria e ha sempre combattuto ogni tipo di violenza, e quindi sarà in piazza con la Rete degli Studenti Medi di Viterbo per manifestare contro la violenza in ogni sua forma, per esprimere la nostra solidarietà alla ragazza brutalmente aggredita dai due aguzzini e perché crediamo che non basta indignarsi sui social ma bisogna metterci la faccia.

Per le donne e gli uomini della CGIL la violenza sulle donne è un crimine che va punito con il massimo della pena, è un crimine per cui non esistono giustificazioni e attenuanti, invitiamo quindi tutte le cittadine e i cittadini della città di Viterbo a scendere in piazza, ma ancor di più a intraprendere azioni fattive contro la violenza sulle donne”.

 

Segretaria Responsabile FP CGIL VT

Antonella Ambrosini