Una primavera ricca di turisti nel borgo medioevale di Vitorchiano

NewTuscia – VITORCHIANO – Turisti da tutta Italia affollano il “borgo sospeso” di Vitorchiano, dando l’ennesima conferma positiva di questo inizio di primavera per il settore.

Grazie anche alle condizioni meteorologiche primaverili, anche nell’ultimo sabato si è registrata una massiccia presenza di visitatori. “Il nostro borgo medioevale – dicono dal Comune – si inserisce di diritto tra i maggiori poli di attrazione di tutta la provincia di Viterbo. Visitatori da ogni parte d’Italia hanno ammirato, negli ultimi fine settimana, il centro storico medioevale con le sue chiese, gli antichi palazzi e i caratteristici vicoli, raggiungendo anche il belvedere con il Moai da cui si gode di una splendida veduta della rupe su cui si erge“.

Confermata l’apertura domenicale, nonché del sabato pomeriggio, del palazzo e della torre comunale, in modo da accrescere ulteriormente l’offerta turistica.

Il paese si prepara al meglio al consueto periodo ricco di eventi, a partire dai festeggiamenti di San Michele Arcangelo dall’8 al 12 maggio, passando per l’immancabile e entusiasmante “Peperino in Fiore” dal 31 maggio al 2 giugno, proseguirà con i numerosi eventi dell’estate vitorchianese in cui rassegne teatrali, sagre, cene in piazza, la Notte Rosa e rassegne culturali rallegreranno, riempiranno e renderanno più preziose le calde giornate della stagione calda.

 

COMUNE DI VITORCHIANO

3 pensieri riguardo “Una primavera ricca di turisti nel borgo medioevale di Vitorchiano

  • 13 Giugno 2019 in 6:36
    Permalink

    I just want to tell you that I am beginner to blogging and absolutely loved your page. Very likely I’m going to bookmark your website . You definitely have outstanding well written articles. Kudos for sharing with us your website page.

    Risposta
  • 16 Giugno 2019 in 13:07
    Permalink

    Thank you, I’ve just been searching for information about this topic for a while and yours is the greatest I’ve discovered till now. But, what in regards to the conclusion? Are you sure concerning the supply?

    Risposta
  • 16 Giugno 2019 in 22:41
    Permalink

    This may be the proper weblog for anybody who wishes to find out about this topic. You recognize a great deal of its practically challenging to argue with you (not that When i would want…HaHa). You actually put the latest spin for a topic thats been written about for some time. Excellent stuff, just wonderful!

    Risposta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *