Orte, Spartan Race: servizio navetta per il centro storico l’area artigianale

loading...

di Stefano Stefanini

NewTuscia – ORTE – L’evento dello Spartan Race Orte 2019 in programma sabato 27 e domenica 28 aprile  comporterà delle modifiche alla viabilità cittadina.

A tale proposito abbiamo ricevuto il comunicato dall’assessore comunale alla Viabilità, Daniele Proietti.

Le limitazioni al traffico riguarderanno il centro storico, alcune aree limitrofe e il ponte sul Tevere della provinciale 151 fino a domenica sera.

Secondo l’ordinanza pubblicata sul sito del comune, domattina alle 8 si applicherà il divieto di sosta su parte dei parcheggi di San Cesareo e via di Pubblica Passeggiata e il divieto d’accesso in piazza della Libertà, per consentire la preparazione del tracciato di gara.

Venerdì a partire dalle 18 laccesso al centro storico sarà limitato allaltezza di piazza del Popolo, con prosecuzione consentita solo ai residenti. Off limits anche via del Ponte, via dell’Acqua Acetosa, strada di San Cesareo, vocabolo Mario Villani e località Colle Caperchio.

Sabato mattina a partire dalle ore 7 il traffico all’interno del centro storico sarà completamente bloccato per permettere lo svolgimento della gara Beast, con percorso da 21 chilometri.

Sabato mattina e per tutta la durata delle gare sarà chiuso anche il ponte sulla provinciale. I veicoli provenienti da Terni e Amelia in direzione Orte saranno deviati sulla superstrada e dovranno percorrere il tratto che dallentrata di Caldare (zona interporto) porta alluscita in località Resano. Stesse deviazioni anche per chi viaggia in direzione opposta. Il transito dei veicoli che da Viterbo sono diretti alla stazione ferroviaria, invece, non subirà variazioni.

La gara del sabato dovrebbe terminare intorno alle 16. Da quel momento il traffico sarà riaperto, ma con viabilità invertita nel centro storico per consentire lo svolgimento del contest “Pre-Spartan”, organizzato dall’amministrazione comunale in piazza della Libertà.

Per accedere al centro di Orte si potrà salire da via della Rocca, al contrario rispetto al senso di marcia abituale, procedere per via Principe Umberto e via Garibaldi fino al parcheggio multipiano di via Pie’ di Marmo. Per uscire, bisognerà proseguire la strada fino a piazza del Popolo.

Per garantire le esigenze di chi risiede nella parte opposta della rupe – precisa lassessore alla Viabilità Daniele Proietti sarà possibile attraversare il centro storico allaltezza di via Venezia, e da lì riprendere via Gramsci in direzione della rocca. Per uscire dal borgo medievale, bisognerà in ogni caso fare il giro e riprendere via Principe Umberto.

Domenica mattina 28 maggio di nuovo traffico bloccato a partire dalle 7 fino al termine delle gare, previsto intorno alle 18. Poi il graduale ritorno alla normalità.

Per tutto il weekend lamministrazione comunale metterà a disposizione un servizio navetta che dagli impianti sportivi trasporterà i visitatori al centro storico e nella zona artigianale. Orari: venerdì dalle 18 alle 24, sabato dalle 8 alle 24 e domenica dalle 8 alle 19.