Arci Viterbo, la Liberazione con Resist

loading...

NewTuscia – VITERBO – Arci Viterbo invita tutte e tutti a partecipare alle iniziative in occasione della Festa della Liberazione del 25 Aprile, una data che non deve essere ridotta a una semplice ricorrenza ma di cui, in questo momento come sempre, è importante ribadire l’attualità e il significato: intorno a noi sta infatti prendendo forza una politica e una concezione della società che divide il genere umano tra chi deve essere incluso e chi deve rimanere ai margini e che sogna di riportare in vita un mondo strutturato gerarchicamente. Per questo non vogliamo che il 25 aprile diventi una celebrazione vuota ma che sia, davvero, una festa democratica.

Il Comitato provinciale Arci Viterbo, insieme ai circoli della provincia, all’Anpi e a altre organizzazioni, nell’ambito del festival Resist, ricordano gli appuntamenti di Viterbo (alle 10.00 a piazza San Sisto), di Caprarola (alle 10.30 in piazza Martiri della Libertà), di Tuscania (alle 10.30, al foyer del teatro Il Rivellino) e di Vasanello (ore 15.00 in piazza della Repubblica).

Il festival Resist arriva quest’anno alla quindicesima edizione e, come sempre, propone un programma di iniziative sul territorio della provincia di Viterbo: incontri, dibattiti, presentazioni di libri, concerti e proiezioni di film per riflettere e attualizzare il significato della Resistenza, dell’antifascismo e dell’antirazzismo.

Il programma completo del festival è consultabile sul sito dell’associazione:

http://www.arciviterbo.it

http://www.arciviterbo.it/resist

I prossimi appuntamenti

Venerdi 26 aprile, ore 18.30

Il Granarone, Calcata 

IUVENTA

Proiezione del film Iuventa (Italia, Germania 2018, 84 minuti) di Michele Cinque.

 Sabato 27 aprile ore 17.30

Circolo Arci Claudio Zilleri, Capranica 

NEL QUINDICESIMO GIORNO DELLA RESTAURATA LIBERTÀ, MARIANO BURATTI, ISPIRATORE DI INTELLETTI

Inaugurazione della mostra a cura del Progetto memoria del Servizio Civile Nazionale.

 Sabato 27 aprile ore 19.00

Circolo Arci Claudio Zilleri, Capranica 

ALLORA ERO GIOVANE PURE IO

Spettacolo teatrale di e con Pietro Benedetti sulla travagliata e poetica vita di Alfio Pannega.
A seguire, alle 20.30, Cena Resistente.

 Sabato 27 aprile ore 15.00

Spazio Arci Biancovolta, Viterbo 

NON ME STA BENE CHE NO

Assemblea promossa dalla Rete degli Studenti Medi.

 Domenica 28 aprile ore 18.00

Teatro delle ex Scuderie Farnese, Caprarola 

ALTERIGI E I LADRI DI PATATE

Spettacolo di e con Romolo Passini, con musiche dal vivo di Paolo Papini e Alberto Cavastracci.

 Giovedì 2 Maggio ore 21.00

Cinema Lux, Viterbo 

SANTIAGO, ITALIA

Proiezione di Santiago Italia (Italia 2018, 80 minuti) di Nanni Moretti.

Partecipano Antonio Arevalo (poeta e curatore d’arte contemporanea, ex addetto Culturale del Cile in Italia) e Maura Morales Bergmann (direttrice della fotografia di Santiago, Italia).

Promosso da Arci Solidarietà Viterbo Onlus e Aucs Onlus/Immagini da Sud del Mondo.

 Venerdì 3 maggio ore 11.00

Scuola Media Statale M. e G. Alberti, Blera 

BELLA CIAO

Storie di uomini e libertà. Occupazione militare e lotta partigiana nella Tuscia (1943–1944). Conferenza di Andrea Cipolla.