Monterosi Fc, Andrea Casimirri pronto a sfidare la sua ex squadra Aprilia

NewTuscia – MONTEROSI – La delusione di sabato contro il Castiadas deve essere messa già alle spalle perché il Monterosi  scende di nuovo in campo. La serie D non si ferma, giovedì pomeriggio i biancorossi di Mariotti sono attesi ad Aprilia per il turno prepasquale valido per la terzultima giornata di campionato.

Tra gli ex di turno oltre a Gianmarco Valentini c’è un Andrea Casimirri che ha scritto un pezzetto della storia recente dei biancocelesti con una stagione, quella passata, dove realizzò ben 17 reti e fu ribattezzato ‘angelo biondo’: “Sono stati due anni bellissimi che ci hanno portato dall’Eccellenza alla serie D. Sono cambiate molte cose oggi, la società che avevo io non c’è praticamente più, saluterò con molto piacere i vecchi compagni Bosi, Sossai e Montella. Abbiamo fatto una grande annata in D, siamo stati un po’ la sorpresa del campionato”.

Le rondinelle non hanno più nulla da chiedere a questa stagione mentre i biancorossi sono chiamati a dare il massimo in questo rush finale per tentare di riconquistare quella quinta posizione play off persa due volte per mano del Cassino. Andrea Casimirri ritorna sul match di sabato: “Purtroppo non ci voleva la battuta d’arresto di sabato. Il Castiadas ci ha un po’ sorpreso, noi abbiamo fatto un brutto primo tempo ma quando si perde bisogna dare anche i meriti all’avversario. Nella ripresa abbiamo creato tantissime palle gol e con un pizzico di fortuna potevamo riprenderla. E’ stato un peccato perché dopo una grande partita come quella di Cassino non dovevamo rifermarci di nuovo. Troppi alti e bassi? Non siamo ancora riusciti a darci una spiegazione. Ma Lanusei ed Avellino a parte è una cosa che è capita un po’ a tutte le squadre, il girone è equilibratissimo”.

A livello realizzativo non è stata una delle migliori annate di Andrea Casimirri il quale non ha trovato la giusta continuità per dimostrare il proprio valore. Ma l’angelo biondo sogna un finale diverso, magari col Monterosi ai play off: “La mia stagione è andata in maniera un po’ particolare, mi aspettavo cose diverse soprattutto nella prima parte di stagione a Latina ma il mio compito è quello di farmi trovare pronto quando vengo chiamato in causa. Speriamo di riuscire a chiudere nel modo migliore possibile sia per me ma soprattutto per il Monterosi. Ancora non è finita ed il campionato lo dimostra”.

 Monterosi Fc
Alessio Fratini

2 pensieri riguardo “Monterosi Fc, Andrea Casimirri pronto a sfidare la sua ex squadra Aprilia

  • 12 Giugno 2019 in 22:00
    Permalink

    I simply want to say I am just very new to blogging and site-building and seriously liked this web site. More than likely I’m planning to bookmark your blog . You absolutely have awesome stories. Appreciate it for sharing with us your web page.

    Risposta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *