“Regione Lazio stanzia 1,2 milioni euro per immigrati che escono da accoglienza”

NewTuscia – VITERBO – Con una sanità allo sbando, tra ospedali che chiudono e tempi di attesa per una risonanza magnetica che arrivano anche a 1 anno e mezzo, la Regione Lazio a guida Zingaretti pensa bene di stanziare 1,2 milioni di euro per prolungare l’accoglienza (sempre a carico dei contribuenti) degli extracomunitari che devono uscire dai centri, tutto questo per continuare a foraggiare gli amici delle cooperative e delle associazioni che si occupano di immigrati.
Ennesimo scandalo targato Partito Democratico che sancisce definitivamente la sua avversione epidermica nei confronti degli italiani meno fortunati. Una pietra tombale, a nostro avviso, sulle velleità di questo partito di rientrare nel cuore dei nostri connazionali e di essere competitivo alle prossime sfide elettorali.

Casapound Viterbo