Domani il convegno “Il futuro enologico nel Lazio: la vite, il vino, il marketing e la sperimentazione”

NewTuscia – VITERBO – Domani, sabato 13 aprile, alle 10,30 nella Sala Regia di Palazzo dei Priori, all’interno di Degustando la Pasqua, la tre giorni organizzata da Confartigianato Imprese di Viterbo sotto i portici e nel cortile di Palazzo dei Priori, si terrà il convegno dal titolo “Il futuro enologico nel Lazio: la vite, il vino, il marketing e la sperimentazione”.

L’iniziativa, nata da un’idea di Angelo Palombi e Fabio Mencarelli, vedrà tra i relatori Attilio Scienza dell’Università di Milano; Riccardo Cotarella, enologo e imprenditore vitivinicolo, presidente Assoenologi; Dominga Cotarella, imprenditrice vitivinicola, fondatrice di Intrecci, direttore marketing impresa Cotarella; Riccardo Velasco, direttore Crea; Andrea Bellincontro, Università degli studi della Tuscia; Giovanni Pica dell’Arsial; Riccardo Valentini dell’Università degli studi della Tuscia; Antonio Rosati, presidente dell’Arsial. Modera Fabio Mencarelli.