Acquasparta, Palazzo Cesi, Romani: “Volano che può collegare siti legati ai Cesi e al Rinascimento”

loading...

NewTuscia – ACQUASPARTA – Il sindaco di Acquasparta, Roberto Romani, parla di Palazzo Cesi a pochi giorni dall’inaugurazione del settore attrattivo legato al turismo esperienziale e sensoriale dello storico palazzo passato alla gestione del Comune. Romani sottolinea l’importanza di Palazzo Cesi sia come struttura in grado di attrarre turismo direttamente che come volano per lo sviluppo del settore a livello territoriale e regionale.

“Palazzo Cesi – dichiara infatti – è uno degli 8 attrattori regionali, cosa che gli permette l’accesso diretto ai fondi della Comunità europea. E’ inoltre – prosegue – veicolo molto importante per il turismo di Acquasparta, del territorio e dell’Umbria. Io credo che dovrà essere inserito in un progetto di rete che metta in collegamento le eccellenze e i beni turistico-culturali legati ai Cesi e al periodo rinascimentale”.