Matrimoni a Palazzo dei Priori

NewTuscia – VITERBO – Il fatidico “sì” potrà essere pronunciato nuovamente a Palazzo dei Priori. Lo comunica l’assessore ai servizi demografici Alessia Mancini, che spiega: “Ci si può sposare nuovamente a Palazzo dei Priori. Sabato 6 aprile sono previsti due matrimoni nella sala delle Bandiere. Un sabato al mese, senza imporre se il primo, l’ultimo, secondo o terzo. Sarà la prima coppia che richiede un sabato a fissare la data prevista per quel mese. Sono felice di poter annunciare questa notizia. In campagna elettorale se ne era parlato. Dopo dieci mesi dal nostro insediamento siamo riusciti a restituire questa cornice alle coppie che decidono di unirsi civilmente in matrimonio.

Ho intenzione di proporre una modifica al regolamento e valutare la possibilità di celebrare matrimoni anche nella Sala Regia o nel cortile di Palazzo dei Priori”. Al momento i matrimoni vengono celebrati all’interno dell’ex tribunale in piazza Fontana Grande, luogo che ospita gli uffici comunali, tra cui, appunto, l’ufficio stato civile. “La concessione delle sale di Palazzo dei Priori  – aggiunge l’assessore Mancini – dovrà essere a pagamento, con polizza assicurativa obbligatoria. Tale concessione dovrà prevedere agevolazioni per i residenti”. Per info matrimoni: 0761.348672 – statocivile@comune.viterbo.it .