Narni, città inserita in percorso nazionale per lotta a povertà

loading...

NewTuscia – NARNI – Parte da Narni il progetto “People have the Power: attivarsi contro le disuguagliane”, per riflettere sulle cause della povertà, promuovere la comprensione critica delle dinamiche d’interdipendenza globale e incoraggiare i comportamenti orientati alla giustizia sociale e alla lotta alle disuguaglianze.

Il percorso formativo finanziato dall’agenzia nazionale per la cooperazione allo sviluppo (AICS) dedicato alle organizzazioni della società civile per sviluppare programmi di educazione alla cittadinanza globale, prevede attività laboratoriali rivolte ai giovani dai 14 ai 35 anni. I giovani saranno invitati a riflettere  e formulare alcune proposte contro le disugualianze economiche da presentare ad uno o più rappresentanti delle istituzioni locali.

Il percorso, realizzato contemporaneamente in 12 città, si concluderà con un incontro nazionale a Roma a settembre. Una rappresentanza di giovani dialogherà direttamente con i decision makers,  si confronteranno e scambieranno i risultati favorendo momenti di riflessione sul percorso individuale e del proprio gruppo  all’interno del progetto.

Narni