Giornata mondiale della consapevolezza sull’Autismo a Montefalco

loading...

NewTuscia – MONTEFALCO – In occasione della Giornata mondiale della consapevolezza sull’Autismo,  il palazzo comunale di Montefalco si è illuminato di blu aderendo alla campagna mondiale di sensibilizzazione “Light It up blue 2019” dal 31 marzo al 7 aprile.

Lo scopo dell’iniziativa è di promuovere ed educare i cittadini alla consapevolezza e alla conoscenza delle disabilità mentali e relazionali. L’invito ad illuminare di blu un monumento di importanza e di visibilità nel Comune di Montefalco è arrivato dall’Associazione nazionale di famiglie e persone con disabilità intellettive e relazionali Anffas onlus con sede a Borgo Trevi.

Inoltre per sensibilizzare i bambini  sulla disabilità, sulla diversità e sull’unicità dei talenti, nella sala espositiva di Sant’Agostino a Montefalco e nella biblioteca comunale di Castel Ritaldi gli alunni dell’Istituto comprensivo Melanzio Parini hanno allestito una mostra dal titolo “La matita blu”.

I lavori degli studenti sono stati accompagnati dai disegni di un ragazzo autistico, Luca Cisternino, un giovane talentuoso, prossimo ai 18 anni che disegna come un vero pittore. Il suo talento e il suo esempio, hanno permesso ai giovani studenti dell’Istituto di “uscire” dalle loro aule per preparare qualcosa di personale da mostrare al pubblico. L’Amministrazione comunale intende ringraziare tutti coloro che hanno collaborato alle iniziative di sensibilizzazione sul tema dell’Autismo.

Comune di Montefalco