Sciopero nazionale dei lavoratori dell’Agenzia delle Entrate

NewTuscia – ROMA – Riceviamo e pubblichiamo.

Dopo lo stato di agitazione indetto alcuni giorni fa e l’inconcludente tentativo di conciliazione presso il Ministero del Lavoro, è stato proclamato la sciopero nazionale dei lavoratori dell’Agenzia delle Entrate per domani 2 aprile.

In questi giorni le OO.SS.   FP CGIL – CISL FP – UIL PA – CONFSAL UNSA e FLP, unitariamente su tutto il territorio nazionale, stanno svolgendo assemblee sindacali per chiarire le motivazioni (di cui all’allegato) che sono alla base di questa importante iniziativa che, complessivamente, coinvolge circa 30.000 addetti.