San Gemini, in biblioteca gli “Incontri di primavera” per promuovere temi sociali attraverso autori umbri

loading...

NewTuscia – SAN GEMINI – Il comune di San Gemini promuove gli “Incontri di primavera 2019”,  aperti a tutti e focalizzati sulla conoscenza delle opere di autori umbri contemporanei. Il primo appuntamento in biblioteca comunale ieri con le scuole, ha visto protagonista l’autore Franco Casadidio che ha presentato il suo romanzo “Il volo del cuculo”. E’ stata l’occasione anche per promuovere una riflessione sulle atrocità commesse dai nazisti contro gli ebrei e sulle diverse forme di razzismo.

“Attraverso questi momenti – spiega il vice sindaco e assessore alla cultura Ivana Bouchè – si vuole incentivare i giovani a frequentare la biblioteca e ad avvicinarsi alla lettura, sensibilizzandoli su temi importanti con la convinzione che solo con la cultura sia possibile battere ideologie contrarie al comune senso di umanità e solidarietà sociale“. Prossimo appuntamento venerdì 29 alle 17 e 30 con la presentazione del romanzo “Le tre verità” di Antonio Luna.