L’Aero Club di Terni parteciperà alle manifestazioni per la “Settimana per l’autismo”

loading...

NewTuscia – TERNI – “In volo oltre l’autismo”. L’Aero Club di Terni parteciperà alle manifestazioni per la “Settimana per l’autismo” che anche in Umbria si festeggia a partire dalla Giornata mondiale del prossimo 2 aprile.

Sabato 6, presso l’Aviosuperficie “Alvaro Leonardi” (località Le Sore), una giornata di volo dedicata ai ragazzi autistici del centro diurno “La Semente” di Spello e alle famiglie di ANGSA Umbria Onlus (Associazione Nazionale Genitori Soggetti Autistici).

Si comincia alle 10.30 con l’arrivo dei ragazzi al campo di volo per un primo contatto con aerei, elicotteri e piloti. Poi tutti nella “sala briefing” di Terni Reti, che gestisce l’Aviosuperficie, per la presentazione del primo romanzo di Luciano Savoia (edizioni Lettere Animate) che affronta il tema dell’autismo, con intervista all’Autore e testimonianze di alcuni genitori dell’ANGSA. Dopo il pranzo da “Pippi e Mum” l’incontro dei ragazzi con i paracadutisti di “The Zoo” che si esibiranno lanciandosi con i fumogeni di colore blu, il colore della Giornata mondiale per la consapevolezza sull’autismo. Sarà possibile effettuaere il “battesimo dell’aria” per i maggiorenni che potranno volare.

La Giornata mondiale per l’autismo, fissata al 2 aprile di ogni anno, è un giorno riconosciuto a livello internazionale dall’ONU per sensibilizzare l’opinione pubblica su questo disturbo che, solo in Italia, colpisce tra le 300 e le 500 mila persone. Un dato di difficile lettura perché i cosiddetti problemi dello spettro autistico sono un gruppo complesso di disturbi dello sviluppo cerebrale di non sempre facile diagnosi e catalogazione.

La giornata si concluderà con il volo degli aerei dell’Aero Club di Terni.

 

 Aero Club Terni