Piscina comunale, la riapertura fissata tra dieci giorni

loading...

NewTuscia – VITERBO – Dieci giorni alla riapertura della piscina comunale stando alle parole del sindaco alla conferenza di questa mattina. Secondo Giovanni Arena l’accordo ormai è fatto e la gestione affidata alla Federazione Italiana Nuoto fino alla programmazione del bando per assegnare il nuovo gestore.

Gli abbonamenti allora sarebbero validi dato che le utenze sono state ripristinate a nome del Comune, mentre piscina e palestra torneranno in poco tempo a funzionare.

La chiusura dell’impianto è avvenuta quando la società uscente, a causa dei debiti accumulati con la Talete per la fornitura dell’acqua e il mancato versamento dei canoni al comune per circa 200mila euro, si è tirata indietro. Dunque giovedì la consegna delle chiavi.

Vista la rilevanza di un impianto di questa portata, la FIN ritiene importante che rimanga aperto e pur non rientrando tra i doveri della federazione il doverlo gestire, si occuperà di traghettare la piscina in attesa di un nuovo appalto.