Il progetto Superabile di nuovo a Roma

loading...

NewTuscia – ROMA – Il progetto SuperAbile ritorna a Roma. Dopo quella dello scorso anno nell’istituto “Campanella”, al serpentone di Corviale, il format, ideato e fondato da Alfredo Boldorini, consigliere comunale di Bassano Romano, domani martedì 26 marzo approda nuovamente nella capitale, stavolta nel quadrante sud est.

Due gli appuntamenti in programma per la 45esima e 46esima uscita del progetto. Nell’ambito dell’istituto comprensivo “Emma Castelnuovo” della dirigente Angelina Catrambone, si comincia al plesso “Natale Prapolini” con le classi seconde e terza. Il secondo appuntamento è previsto invece al plesso “Raffaello Ciriello”, sempre con le ultime classi delle medie.

Testimonial presenti saranno Lorenzo Costantini, Marzia Viola e Anna Fusco che insieme a Marta Gatti, educatrice professionale di Oriolo Romano, presenteranno il progetto agli studenti romani.

“Ringrazio l’istituto comprensivo Emma Castelnuovo, la dirigente Angelina Catrambone, tutte le insegnanti – ha detto Alfredo Boldorini – per il graditissimo invito. Ritornare a Roma e poter ripresentare il progetto ai ragazzi per noi è motivo di grande orgoglio e soddisfazione. Ringrazio anche Lorenzo Costantini, Marzia Viola – anche per la parte organizzativa – Anna Fusco e Marta Gatti per la solita disponibilità e attenzione verso il progetto”.

Progetto SuperAbile