Ultima chiamata per la Serramenti Sartorelli Asp in chiave playoff

NewTuscia – CIVITAVECCHIA – Riceviamo e pubblichiamo.

SERIE C MASCHILE

Ultima chiamata per la Serramenti Sartorelli Asp in chiave playoff. Dopo aver perso lo scontro diretto della settimana scorsa in casa del Volley Fiumicino, domani alle 19 al Palasport i rossoblu ne avranno a disposizione subito un altro, quello contro la Maglianese, valido per l’ottava giornata di ritorno del campionato di serie C maschile. I prossimi avversari occupano infatti l’ultimo posto utile per accedere agli spareggi promozione, proprio con gli stessi punti degli aeroportuali. Servirà vincere, ed anche con un risultato rotondo, conquistando quindi l’intera posta in palio per evitare che il distacco dalla parte alta della classifica diventi incolmabile.

“Effettivamente è una delle ultime chance per avvicinare i playoff – afferma capitan Lugi Mancini – e di scrollarci di dosso lo spettro dei playout. Maglianese è una formazione che in casa diventa difficile da superare. Vengono al Palasport, per cui proveremo a batterli, cercando di tornare subito al successo, anche in modo netto”.

Per la gara di domani non ci sarà il centrale Antonio Piscini per motivi personali. A far coppia con Stefano Maldera sarà probabilmente Lorenzo Brunelli, con lo spostamento di Alessio Mocci nel ruolo di opposto. Oltre a Piscini, mancheranno anche Pieroni e Grossi, fuori in gita.

SERIE C FEMMINILE

Trasferta agevole per la Margutta Asp nel campionato di C femminile. Domani alle 18 Iengo e compagne faranno visita alla Roma 86, sestetto che si trova in piena zona rossa e che ha una delle ultime chance per provare a venir fuori dalla bassa classifica. Dal canto loro, le rossoblu non possono fallire l’appuntamento, per conservare il primato in classifica. Non solo. In caso di successo il sestetto di Alessio Pignatelli avrà la possibilità di consolidare il primo posto visto che, praticamente in contemporanea, si gioca lo scontro diretto tra Volley Friends Roma, terzo a -2 dalle rossoblu, e Virtus Latina, seconda a -1. Il tutto in vista della sfida della settimana prossima al Palasport tra Margutta Asp e Volley Friends.

“Ho provato a fare dei conti anche per capire quale potrebbe essere il risultato per noi nella sfida tra Volley Friends Roma e Virtus Latina – ammette il tecnico Pignatelli – ma alla fine credo che sia meglio pensare a vincere la nostra partita. Poi dallo scontro tra le nostre dirette concorrenti ci prenderemo il risultato che verrà. Non stiamo al meglio dal punto di vista fisico, ma per domani mi aspetto comunque un 3-0”.

L’allenatore civitavecchiese dovrà fare a meno dell’opposto Marzia Scisciani, con la quale si era concordato uno stop di due settimane, che tornerà a disposizione dall’inizio della prossima settimana. Al suo posto giocheranno Tania Correra e Michela Sorrentino.