Enzo Salvi: lezione sui super papà in natura prima del debutto del suo nuovo show

Enzo salvi – foto © Flavio Di Properzio

NewTuscia – ROMA – Non solo i papà umani ma anche quelli del mondo animale sono stati festeggiati durante una giornata particolare, ideata con lo scopo di spiegare ad un gruppo di studenti delle scuole elementari che in natura ci sono padri eccezionali, da prendere ad esempio per le attenzioni, le premure e l’affetto che rivolgono ai figli. L’attore Enzo Salvi, del quale ormai tutti conoscono l’amore per gli animali, ha deciso di dare una lettura diversa alla ricorrenza del 19 marzo trasformandola in un’opportunità educativa per i bambini in visita presso il centro recupero fauna selvatica “Il Nostro Regno degli Animali”, situato nel Parco Regionale dell’Appia Antica e curato dall’omonima associazione volontaria senza fine di lucro fondata dal medico veterinario Umberto Cara, al fine di evidenziare l’importanza di rispettare l’ambiente e soprattutto tutelare i suoi abitanti.

Durante una pausa dalle prove del suo nuovo spettacolo, “Io un attore cane”, uno show interamente dedicato agli amici a quattrozampe che segna il suo ritorno su palcoscenico e che debutterà il 24 aprile al Teatro Tirso de Molina, l’attore romano ha quindi scelto di trascorrere una giornata con allievi ed insegnanti tra caprette, pappagalli, serpenti, orsetti lavatori, aquile pescatrici, gibboni (sequestrati dal Cites del nucleo Carabinieri Forestale) e al termine della visita ha potuto liberare un bellissimo esemplare di Germano Reale, tra l’entusiasmo generale.