Montalto. Bambini e Ragazzi a “Lezione Concerto di Clarinetto”

NewTuscia – MONTALTO DI CASTRO – Giovedì 14 marzo, presso la palestra della Scuola Primaria di Pescia Romana, si è tenuta un’interessantissima Lezione Concerto di Clarinetto, diretta dal Maestro Ivo Meccoli, docente del Conservatorio “Santa Cecilia” di Roma, insieme al prof. Ovidio Ovidi, docente del Liceo Musicale “Farnesina” di Roma e tre allievi del Conservatorio, Riccardo Ramini, Francesco Notaristefano e Giovanni Tanzarella.

Del Comune, sono intervenuti il vicesindaco Luca Benni e l’assessore alla cultura Silvia Nardi. Hanno partecipato a questo evento sia i bambini della Scuola Primaria, sia i ragazzi della Scuola Secondaria di primo grado di Pescia Romana.

L’obiettivo di questa manifestazione è stato quello di suscitare curiosità negli alunni, offrendo loro la possibilità di stabilire un’interazione efficace con il Maestro e i musicisti, ascoltando dal vivo i brani di musica proposti.

I nostri ragazzi hanno avuto la grande opportunità di avvicinarsi a famosi brani musicali classici e di altro genere, scritti da illustri compositori ed artisti quali W.A. Mozart, J. Girotto, G. Gershwin e Louis Armstrong.

Durante il concerto, tra un brano e l’altro, il Prof. Meccoli si è messo a disposizione degli studenti per rispondere alle loro domande e per illustrare le magie sonore del clarinetto.

L’esperienza emozionale positiva vissuta dai bambini si è rivelata nel loro atteggiamento di ascolto attento e partecipativo e nelle domande incalzanti di curiosità tecnica riguardo lo strumento; gli allievi hanno compreso la versatilità e le grandi doti espressive del clarinetto, uno strumento che, nelle sue specificità e a vari livelli, offre notevole estensione sonora.

Naturalmente la lezione-concerto ha riscosso un grande successo presso gli alunni e per alcuni ha rappresentato la prima esperienza di ascolto di musica dal vivo. Ciò si è tradotto nei calorosi applausi al termine di ogni esibizione, nella richiesta di autografi e in un’estemporanea partecipazione di alcuni alunni con un canto corale ad uno dei brani musicali proposti.

Tale manifestazione ha avuto il grande merito di avvicinare i ragazzi a quest’arte meravigliosa che è la musica e, tramite i musicisti, di far comprendere che la passione, unita ad un costante impegno, può portare ad importanti traguardi, in ogni campo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *