Mariotti: “Onore al Lanusei ma il Monterosi è pronto a giocarsela”

NewTuscia – MONTEROSI – Penultimo allenamento, domani rifinitura e poi partenza nel pomeriggio per la Sardegna. Dopo la sosta il Monterosi Fc è chiamata al rush finale play off. Otto partite per cercare di chiudere la stagione nel modo migliore possibile. Tanti scontri diretti all’orizzonte ma alle porte il più difficile è senza dubbio quello in casa della capolista Lanusei, dominatrice incontrata con sette lunghezze di vantaggio sulla coppia Avellino-trastevere e vera sorpresa di questo girone.

Il Monterosi non vuole partite assolutamente battuto. Il tecnico Marco Mariotti riconosce la forza dell’avversario ma è pronto a giocarsi le sue carte: “Sappiamo benissimo che andremo a giocare una partita molto difficile perchè ci troviamo di fronte ad una squadra come il Lanusei che è in testa al campionato. Onore e merito al presidente, al tecnico ed a tutto il Lanusei perchè fino ad oggi hanno dimostrato di essere i più forti. Molti l’hanno sottovalutato ma in rosa ci sono giocatori molto importanti, basti pensare a La Gorga, Ladu o al tridente offensivo con Floris, De Montis e Bernardotto.

Quindi per affrontare una partita del genere ci vuole tanta umiltà e rispetto per l’avversario. Il Monterosi non ci arriva nelle perfette condizioni, abbiamo recuperato qualche giocatore in extremis, qualcuno mancherà, vedi su tutti l’assenza di Valerio Frasca ma in queste due settimane ci siamo allenati bene e sono certo che abbiamo tutte le carte in regola per fare la nostra partita come lo abbiamo dimostrato in altri campi difficili come Trastevere, Fregene ed Avellino. Spero che domenica possiamo vivere tutti una bella giornata di sport e che vinca il migliore”.

Ad arbitrare il match sarà il signor Marco Sicurello di Seregno coadiuvato dagli assistenti Torri di Como e Besozzi di Sondrio.

Monterosi Fc

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *