Sindacato dei Militari: costituito il Comparto Croce Rossa

NewTuscia – ROMA – Anche il personale del Corpo delle Infermiere Volontarie della Croce Rossa Italiana ed del Corpo Militare Volontario della Cri è “militare”, benché non percepiscano retribuzione. Per questo motivo il Sindacato dei Militari, costituito allo scopo di rappresentare, curare e tutelare in ogni sede gli interessi morali, normativi, economici, giuridici, professionali, assistenziali e previdenziali di tutto il personale militare ha ritenuto doveroso costituire al suo interno il “Comparto Croce Rossa” per accogliere questa particolare categoria di cittadini che volontariamente servono lo Stato.

La responsabilità nazionale del Comparto Croce Rossa è stata affidata al dott. Crisatiano Adolfo Degni.

I Militari e le Crocerossine interessate ad iscriversi al Sindacato dei Militari, Comparto Croce Rossa, troveranno le istruzioni e la modulistica per farlo nell’apposita pagina del sito ufficiale all’indirizzo www.sindacatodeimilitari.org
Al dott. Degni la Segreteria Nazionale rivolge i suoi auguri per il grande lavoro che da ora in avanti dovrà svolgere con la dedizione e l’impegno che lo hanno sempre caratterizzato come saldo punto di riferimento per tutta la Croce Rossa.

Lo dichiara Luca Marco Comellini, Segretario Generale del Sindacato dei Militari (3335350305)