Caprarola, Scuola Alberghiera contro la violenza sulle donne

NewTuscia – CAPRAROLA – Protagonisti in rete proprio nel giorno della festa della donna due video presenti sulla famosa piattaforma YouTube. Tante le condivisioni per i lavori che vedono protagonisti alcuni gli studenti di due sezioni della classe quarta dell’I.I.S. Alessandro Farnese Caprarola (VT). Due giorni impiegati per realizzare le riprese presso la scuola alberghiera sotto la supervisione della Prof.ssa Rosanna Ripamonti, docente di Scienze Motorie.

Entrambi progetti molto ambiziosi con una matrice sociale che puntano a far riflettere sulla parità dei sessi e sul contrasto ad ogni forma di violenza, cercando di stimolare le nuove generazioni ad una cultura di rispetto reciproco. Un minuto per trasmettere un messaggio importantissimo, le clip parteciperanno al concorso nazionale indetto dal MIUR “Nuovi finali” che, vede le scuole impegnate in prima linea contro la violenza sulle donne.

“Amare è Capire – Capire è Amare” questo è il titolo del primo dove i protagonisti sono Marica Saccomanno di Vetralla e Matteo Grimaldi di Ronciglione, la voce è quella di Elisabetta Grassi di Cura di Vetralla interprete di “William Shakespeare – In piedi, Signori, davanti a una Donna”, comparse in campo gli studenti della classe IV A. La musica inserita è una composizione inedita del M° Federico Lavista, originario di Roma e residente anche lui nella Tuscia, a Ronciglione. Intitolata “Hoping for a change”, le parole di Lavista: “ho voluto tradurre le emozioni trasmesse da questo video in una melodia ideata spontaneamente in piena sintonia con lo spirito del progetto, cercando di tradurre in musica il senso di oppressione di una donna maltrattata, al quale si contrasta la piena gioia che la comprensione in amore può portare”.

“Cambiare per Amore – Cambiare per Amare” questo è il titolo del secondo dove gli studenti della classe IV E hanno motivato la partecipazione di Letizia Petta di Ronciglione, espressiva interprete del monologo. La musica inserita in questo video è stata scelta sul web ed è cercabile come “Piano moment”.

Occhi puntati sulla giornata internazionale contro la violenza sulle donne: il 25 novembre prossimo, saranno resi noti i migliori lavori tra quelli inviati da tutta Italia e verrà premiato il vincitore. Ancora una volta la scuola come stimolo di relazioni sociali, fonte di cultura e diffusore di messaggi sociali.

Di seguito i link ai due video e gli hashtag ufficiali dei progetti:

“Amare è Capire – Capire è Amare”: https://youtu.be/6uuwIvP2Gl8

#nuovifinali #amareècapirecapireèamare

“Cambiare per Amore – Cambiare per Amare”: https://youtu.be/FDlnnAXheOc

#nuovifinali #cambiareperamorecambiareperamare

STEFANO MARIGLIANI

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *