Comune di Bagnoregio contro il gioco d’azzardo. Luca Profili: “Impegno concreto”

Il vicesindaco di Bagnoregio, Luca Profili
Il vicesindaco di Bagnoregio, Luca Profili

NewTuscia – BAGNOREGIO – Stamattina il Corriere di Viterbo parla di 112 milioni di euro che nella Tuscia sono finiti nelle slot, gioco virtuale, etc…Un fenomeno in crescita. Ho letto con attenzione la testimonianza di un 50enne uscito dal buio del gioco compulsivo e che oggi è Vicepresidente dell’associazione “Non t’azzardare”, nata per contrastare la ludopatia. Ho letto il suo appello alle istituzioni ed ai sacerdoti del territorio, posso dire soltanto che noi saremo in prima linea e che metteremo a disposizione quello che abbiamo, sia per l’associazione e che per la Asl”.

Così il vicesindaco di Bagnoregio, Luca Profili.