Cannara, terzo incontro nazionale del progetto EASYBASKETinCLASSE

loading...

Conferenza stampa di presentazione del progetto venerdì 8 marzo alle 11.30 all’Auditorium San Sebastiano

NewTuscia – CANNARA – Nel cuore dell’Italia, Cannara (PG) ospita il terzo incontro nazionale EASYBASKETinCLASSE, il progetto della Federazione Italiana Pallacanestro per la scuola primaria che ha coinvolto dal 2017 6.630 classi con oltre 132mila alunni di tutta Italia. EASYBASKETinCLASSE, promosso dalla FIP e gestito dalla società veronese Neways specializzata in progetti di comunicazione, segue le linee guida dell’accordo CONI-MIUR per la promozione dello sport nella scuola come palestra di vita e prevenzione alla sedentarietà.

L’EasyBasket nasce per sostenere e rinforzare la valenza educativa del giocosport Minibasket, semplificandone alcuni aspetti e facilitando l’utilizzo delle modalità di gioco. EasyBasket significa essenzialmente facilitare il gioco, fare in modo che i bambini siano in grado di giocarlo subito, e che i docenti lo possano gestire.

EASYBASKETinCLASSE ha come testimonial i volti di due campioni assoluti della pallacanestro: Giacomo Galanda, capitano della Nazionale, Medaglia d’Argento 2004 e Oro ad Eurobasket 1999 e Cecilia Zandalasini, giocatrice della Nazionale italiana e del Fenerbahçe Istanbul. I personaggi di GEK e CECI accompagnano gli insegnanti e gli alunni in questo fantastico percorso sportivo nelle scuole e palestre italiane, costituendo due esempi concreti di chi lo sport lo vive e lo ha vissuto ai massimi livelli, testimoniando come il rispetto delle regole e la condivisione dei valori fondanti dello sport, siano la base per essere degli sportivi di successo, ma soprattutto delle persone migliori.

La seconda edizione di EASYBASKETinCLASSE si svilupperà fino a giugno 2019, in 4.128 classi della scuola primaria di tutta Italia, con il coinvolgimento di circa 4mila insegnanti e 82mila alunni.

Nella regione Umbria sono coinvolte 10 scuole, con 77 classi, 100 insegnanti e più di 1.600 alunni delle primarie, quindi dai 6 agli 11 anni. Nella provincia di Perugia sono impegnate 8 scuole ( Petrignano di Assisi, Bastia Umbra, Cannara, Passignano sul Trasimeno, Torgiano, Castiglione del Lago, Gubbio) con 66 classi e circa 1400 alunni. In provincia di Terni partecipano 2 scuole (Terni e Allerona) con 11 classi e 180 bambini.

EASYBASKETinCLASSE prevede l’utilizzo da parte delle classi delle schede didattiche realizzate dallo staff tecnico Minibasket e scuola FIP e la creazione di elaborati artistici per partecipare al Contest. Al termine dell’anno scolastico saranno premiate 20 classi, una per regione, oltre alla vincitrice assoluta nazionale. Sul sito www.easybasketinclasse.it è possibile scaricare tutti i materiali didattici e fruire delle videolezioni.

Il progetto prevede anche sei incontri nazionali con i Campioni. Dopo i primi due incontri di Domodossola (VB) e di Ancona, il terzo si svolgerà proprio al Palazzetto dello Sport di Cannara (via Bruno Bini 8) lunedì 11 marzo, alle ore 10.00 con Gek Galanda e con la partecipazione degli insegnanti e di 210 alunni della Scuola Primaria Cannara, dell’insegnante referente Egizia Nizi, della Dirigente Scolastica IC Bevagna Cannara Francesca Lepri, del Sindaco di Cannara Fabrizio Gareggia, dell’Assessore con deleghe alla Cultura e Istruzione Silvana Pantaleoni, del Presidente FIP CR Umbria Mario Capociuchi e del Responsabile Minibasket Umbria Valerio Montagnoli.

Le lezioni di EasyBasket praticate sul campo con gli alunni saranno a cura di Maurizio Cremonini, responsabile tecnico Settore Minibasket e Scuola FIP. I media possono accreditarsi all’incontro al Palazzetto entro le ore 14.00 di venerdì 8 marzo agli indirizzi email ufficiostampa@neways.it e ufficio.stampa@fip.it. I successivi incontri si svolgeranno a Riccò del Golfo SP (28/03), Selargius CA (03/04) e Sala Consilina SA (17/04).

 

Federazione Italiana Pallacanestro