Nella Scuola Media di Sutri si parla di deportazione e sterminio del popolo ebreo

NewTuscia – SUTRI – Per discutere degli ebrei durante il Nazifascismo, la Scuola Media di Sutri incontra il 28 Febbraio Giacomo Gregori presidente dell’Associazione Partigiani d’Italia a Nepi e Grazia  Di Veroli vice presidente a Roma  dell’Associazione Nazionale Ebrei Deportati.

La Di Veroli, Laureata in Pedagogia con una tesi sui campi di sterminio, ha conseguito il master in Didattica della Shoah e ha frequentato diversi corsi di specializzazione sulla storia della Deportazione nazista, sia in Italia sia all’estero. Gregori, a seguito di quanto previsto dal protocollo Miur-Anpi, sottoscritto per “offrire alle istituzioni scolastiche di ogni genere e grado un sostegno alla formazione storica, dalla documentazione alla ricerca, per lo sviluppo di un modello di cittadinanza attiva”, ha proposto e promosso questo incontro.

L’appuntamento, introdotto dalla dirigente scolastica Maria Luigia Casieri, prevede la visione di filmati, interventi, domande da parte della scolaresca, discussioni e testimonianze di I e II generazione sul genocidio che offrono conoscenze complementari sulla deportazione e lo sterminio degli ebrei in Italia e nel resto d’Europa. Una riflessione sull’esperienza condivisa concluderà l’incontro.