Il coro dell’Università accoglie il Presidente Mattarella

NewTuscia – VITERBO – Nella splendida cornice dell’Auditorium dell’Università degli Studi di Viterbo si è svolta nella mattinata di ieri, 26 febbraio, la cerimonia d’apertura dell’Anno Accademico alla presenza del Presidente della Repubblica Sergio Mattarella e delle più alte cariche militari, civili e religiose della città di Viterbo.

La cerimonia è stata resa particolarmente suggestiva dall’esecuzione dell’Inno d’Italia, arrangiato per l’occasione dal M° Gianpaolo Anselmi. Il brano è stato eseguito dal Coro dell’Università in collaborazione con una rappresentanza di alunni del Liceo Musicale di Viterbo, diretto da Antonella Bernardi.

L’inno ha ricevuto eccellenti apprezzamenti e calorosi applausi non solo per l’ottima esecuzione, ma anche per la novità musicale del brano nel quale compare accennato in forma contrappuntistica l’Inno Europeo accanto all’Inno Italiano.

La manifestazione è proseguita con il discorso inaugurale tenuto dal Rettore dell’Università Dott. Ruggieri e terminata con la prolusione del prof. M. Frey riguardante la sostenibilità ambientale.

 

Antonella Bernardi