Il palazzo pericolante di via Cardinal La Fontaine sarà demolito

NewTuscia – VITERBO – Sopralluogo, ieri, di tutti i vertici dei corpi militari e di Polizia della provincia di Viterbo a via Cardinal La Fontaine sul palazzo pericolante situato ad angolo con via del Gonfalone.

L’esito del sopralluogo è stato reso noto oggi nel corso della conferenza stampa convocata presso la Prefettura di Viterbo: il palazzo storico sarà demolito.
Vengono confermate, quindi, le dichiarazioni del sindaco di Viterbo Giovanni Arena, che aveva anticipato questa soluzione che avevamo segnalato nel corso del servizio giornalistico televisivo per Il tg di Gold Tv.

Il perito del tribunale darà il responso per decidere l’inizio dei lavori di demolizione che, comunque, dovrebbero essere abbastanza imminenti per evitare ulteriori problemi alla viabilità nel tratto, che è in pieno centro storico, e per riattivare la normalità nel commercio dell’area, che ha già subito gravi perdire per la chiusura di via Cardinal La Fontaine.

All’incontro convocato in Prefettura erano presenti i legali e i proprietari del palazzo oltre ai legali e tecnici del Comune.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Un pensiero riguardo “Il palazzo pericolante di via Cardinal La Fontaine sarà demolito

  • 25 Giugno 2019 in 4:19
    Permalink

    Spot on with this write-up, I absolutely feel this website needs
    a great deal more attention. I’ll probably be back again to read more, thanks for the info!

    Risposta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *