Maltempo, Palozzi: “Roma in abbandono. Raggi si dimetta”

Adriano Palozzi
Adriano Palozzi

NewTuscia – ROMA – “Roma sempre più allo sbando. La notizia del crollo di un pino marittimo a viale Mazzini, che ha causato tre feriti, è la pericolosa immagine della totale assenza di programmazione anche per quanto riguarda il decoro, la manutenzione e la cura del verde della Capitale d’Italia.

Non è assolutamente ammissibile che i cittadini rischino la propria vita semplicemente uscendo di casa, né la forte ondata di maltempo può giustificare sic et simpliciter la caduta di alberi di questi giorni: un sindaco deve proteggere l’incolumità dei propri cittadini e questo la Raggi non lo sta garantendo. Invece di fare sopralluoghi, solo per nascondere la polvere sotto il tappeto, la prima cittadina grillina farebbe bene a dimettersi”.

Così, in una nota, il consigliere regionale del Lazio, Adriano Palozzi.