Giove, Comune sostiene bando Gal su promozione prodotti filiera corta settore agricolo

loading...

NewTuscia – GIOVE – Creare marchi e loghi identificativi dei prodotti a filiera corta e lavorare in partenariato per la loro promo-commercializzazione. E’ questo l’obiettivo del bando Gal a cui dichiara di aver aderito anche il Comune di Giove insieme agli altri a vocazione agricola ricompresi nel territorio di competenza del Gal stesso.

L’amministrazione comunale ha proceduto ad informare le attività economiche del settore ricadenti sul territorio sottolineando l’importanza del bando pubblicato per aiutare la crescita delle aziende e la commercializzazione dei loro prodotti.

Fra gli obiettivi quello di organizzazione e partecipazione a fiere, manifestazioni ed eventi a livello locale, produrre materiale promozionale volto a pubblicizzare in forma collettiva i prodotti locali o da filiera corta.

La tipologia d’intervento prevede, inoltre, azioni di promozione della vendita diretta nei mercati locali e tramite la filiera corta mediante campagne informative da attuare a raggio locale, degustazioni e promozione sui canali Horeca (Hotellerie, Restaurant, Catering), oltre all’allestimento di stand e corner, a campagne per l‘educazione alimentare e il consumo consapevole. Le domande devono essere presentate entro il 25 febbraio.