Civita Castellana, Contardo (Lega): “Non ci interessa fare le comparse nelle storie degli altri”

NewTuscia – CIVITA CASTELLANA – La Lega è una pagina politica nuova in questa provincia. Forza Italia no. Come ha giustamente detto il senatore Francesco Battistoni alla presentazione del loro candidato s

Enrico Contardo

indaco, Forza Italia è un partito che ha la sua storia, sicuramente vincente negli anni che l’hanno vista protagonista nella Tuscia. Ma a noi non interessa fare le comparse nelle storie degli altri. La Lega, dopo il successo delle elezioni politiche e regionali, pensa a radicarsi nei territori, a entrare nei comuni, ad affermare il suo modello di buon governo, fatto di buonsenso e di contatto diretto e concreto con i cittadini. Non ce ne voglia, quindi, Battistoni, se abbiamo deciso di presentare un nostro candidato sindaco, Valerio Turchetti,  e se questa non è un’ipotesi, ma una certezza. Non è stata una scelta dettata dalla volontà di spaccare il centrodestra, ma semplicemente quella di affermare in modo chiaro la nostra identità politica in un confronto diretto con i cittadini, come solo una tornata elettorale può consentire di fare. Il centrodestra condivide certamente una vasta piattaforma di valori comuni. All’interno di essa, però, sappiamo che ogni partito ha le sue sfumature. E noi vogliamo presentarci senza annacquamenti agli elettori di CivitaIl nostro viaggio inizia oggiperché partire proprio con l’”usato”, seppur “garantito”, degli altri, che di strada ne hanno già fatta parecchia? Un po’ di linfa nuova non potrà che rianimare la proposta e il dibattito politico, stimolando positivamente il territorio.

Il commissario Lega – Civita Castellana
Enrico Contardo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *