Il Punto sul Campionato di Serie C Girone C dopo al 5° giornata di ritorno

Maurizio Fiorani

NewTuscia -VITERBO – Ritorna nel nostro palinsesto la rubrica sportiva d’approfondimento “Il punto sul campionato di serie C”, d uno dei punti fermi della nostra informazione sportiva. Una stagione anomala visto l’inizio ritardato del campionato della Viterbese-Castrense, dovuto alla lunga querelle estiva della Lega di Serie C, protrattasi fino all’inizio del mese di  novembre scorso, che ha scombussolato anche il calendario delle partite della formazione del Patron Piero Camilli. Oltre alle vicissitudini tecniche che hanno portato ben tre allenatori. Mr.Lopez, Mr. Sottili e Mr.Calabro.

Il neo acquisto di gennaio la Davide Luppi che ha bagnato il suo esordio in gialloblù con una splendida rete 

La Viterbese domenica scorsa ha superato in casa 2-0 il Siracusa grazie alle reti di Tsonev alla fine del primo tempo e nel finale di gara del neoacquisto Luppi, punta centrale presa nel mercato di gennaio con trascorsi in serie B in formazioni come il Modena Sassuolo ed Hellas Verona. Un successo importante per gli uomini di Mr.Calabro in chiave salvezza, che bissa il successo esterno per 1-0 conseguito sul campo del Bisceglie di domenica scorsa,  tenuto conto anche del fatto che la Viterbese ha giocato per quasi un ‘ora di gioco in 10 uomini a causa dell’espulsione del terzino De Giorgi.

Il mediano Luca Baldassin della Viterbese-Castrense in azione sempre nel vivo del gioco 

Nel prossimo turno i gialloblù  sono impegnati in trasferta sul difficile campo del Monopoli: la temibile squadra  biancoverde pugliese è posizionata in classifica a quota 34 punti in zona play-off ed è reduce dalla sconfitta esterna per 4-2 sul campo del Trapani. La partita, qundi, si prospetta molto difficile e delicata, visto il valore dell’avversario.

Il mercato di gennaio dei gialloblù, grazie al lavoro prezioso  del Ds Danilo Pagni, ha visto molti arrivi e partenze. In casacca gialloblù è approdato l’esperto difensore Coda, con trascorsi nel Parma, oltre al centrocampista Tosnev dal Lecce, il terzino Mignanelli dall’Ascoli, mentre sul fronte partenze il portiere Forte ha lasciato la formazione della Viterbese ed al suo posto è arrivato il portiere Valentini dalla Triestina, che ha già esordito domenica scorsa con il Siracusa. Per quanto attiene il reparto offensivo l’attaccante Saraniti è ritornato al Lecce in serie B, al suo posto è arrivato Luppi, una punta, che ha esordito segnando la rete del 2-0 con il Siracusa.

il neo portiere della Viterbese-Castrense Alex Valentini proveniente dalla Triestina classe 1988 , il suo è stato un esordio tranquillo con il Siracusa per lui solo ordinaria amministrazione

Ritornando ai risultati della giornata di campionato, c’è la vittoria interna della Casertana di bomber Castaldo che ha superato il Francavilla per 1-0. I rossoblù casertani sono al quinto posto in classifica a quota 35 punti, in piena zona play-off, e domenica prossima giocheranno in trasferta sul campo del Catania nel big match della giornata. Il Catania è reduce dal pareggio esterno a reti inviolate sul campo della Vibonese, un pareggio prezioso, quello conquistato dalla formazione etnea sul difficile campo calabrese. La Vibonese nel prossimo turno giocherà sul campo della Cavese, una trasferta insidiosa contro una squadra ostica, a sua volta reduce dal successo corsaro per 3-2 dopo una gara molto combattuta sul campo della Sicula Leonzio.

Il Rieti, che in questo turno ha riposato, ospiterà in casa allo stadio Scopigno proprio la Sicula Leonzio, una sorta di scontro diretto salvezza in cui gli amaranto-celesti reatini di Mr. Ezio Capuano dovranno fare risultato pieno, dopo che è arrivata la penalizzazione di due punti inflitta dalla Lega di Serie C per inadempienze amministrative, che complicato la situazione in classifica.

L’attaccante Alessandro Polidori schierato in tandem con Bismarck ha lottato come un leone contro tutta la difesa siciliana

La capolista Juve Stabia, imbattuta, si è imposta per 1-0 anche sul campo del Rende. I gialloblù di Castellammare di Stabia guidano il girone C con ben 56 punti e con 9 punti di  distacco dal Trapani. Nel prossimo turno i ragazzi di Mr. Caserta riposeranno godendosi il primato, in beata solitudine, mentre la compagine del Rende si recherà sul campo del Potenza in una partita che ha molto il sapore di uno spareggio per accedere alla zona play-off.

I rossoblù lucani del Potenza sono invece reduci dal rocambolesco successo esterno per 4-3 sul campo della Paganese, che ha rilanciato le chances di questa formazione dopo un periodo molto altalenante.

La formazione campana della Paganese, penultima in classifica,se la vedrà in trasferta sul proibitivo campo del Catanzaro, attuale terzo in classifica a quota 44 punti e reduce dall’importante impresa esterna per 4-3  sul campo della Reggina, nell’infuocato derby calabrese.

La Reggina, dopo aver incassato la sconfitta interna ad opera dei cugini giallorossi del Catanzaro, viaggerà alla volta di Siracusa dove incontrerà una formazione reduce dalla secca battuta d’arresto subita per 2-0 a Viterbo ad opera dei gialloblù della Viterbese-Castrense. Questo match vede sulla carta favoriti i calabresi della Reggina, ma mai sottovalutare in questo girone gli avversari.

I biancocelesti pugliesi del Francavilla, reduci dalla sconfitta per 1-0 sul campo della Casertana, aspettano la visita del Matera, in odore di cancellazione da parte della Lega di Serie C, visto che la formazione lucana, da diverse giornate, scende in campo con la formazione Beretti, a causa della  grave crisi societaria, situazione che ha falsato l’andamento del campionato. Il  Bisceglie ne ha quindi  approfittato e si è imposto per 3-0 a Matera, anche se domenica prossima i neroazzurri pugliesi se la vedranno  in casa con il temibile Trapani e sarà certamente tutto molto diverso.

 

RISULTATI DELLA 5°GIORNATA DI RITORNO

VITERBESE-CASTRENSE-SIRACUSA 2-0 
TRAPANI-MONOPOLI 4-2
VIBONESE-CATANIA 0-0
REGGINA-CATANZARO 3-4
SICULA LEONZIO-CAVESE 2-3
RENDE -JUVE STABIA 0-1
PAGANESE-POTENZA 3-4
CASERTANA-FRANCAVILLA 1-0
MATERA-BISCEGLIE 0-3
HA RIPOSATO IL RIETI

 

CLASSIFICA
JUVE STABIA 56
TRAPANI 47
CATANIA 44
CATANZARO 44
CASERTANA 35
MONOPOLI 34
VIBONESE 33
REGGINA 33  (2 PUNTI DI PENALIZZAZIONE)
RENDE 31 (1 PUNTO PENALIZZAZIONE)
POTENZA 30
FRANCAVILLA 27
CAVESE 26
SICULA LEONZIO 24
VITERBESE-CASTRENSE 22
SIRACUSA 19 (1 PUNTO DI PENALIZZAZIONE )
RIETI 18 2 PUNTI ( 2 PUNTI DI PENALIZZAZIONE)
BISCEGLIE 18
PAGANESE 9
MATERA -16

PROSSIMO TURNO
RIETI-SICULA LEONZIO
BISCEGLIE-TRAPANI
MONOPOLI-VITERBESE-CASTRENSE
CATANIA-CASERTANA
CATANZARO-PAGANESE
POTENZA-RENDE
CAVESE-VIBONESE
FRANCAVILLA-MATERA
SIRACUSA-REGGINA

RIPOSERA’ LA JUVE STABIA