Viterbo. Consiglio comunale straordinario sulla questione rifiuti

loading...

NewTuscia – VITERBO – Rifiuti al centro del dibattito del consiglio comunale straordinario che si è tenuto oggi, per la precisione la richiesta di ampliare la portata della discarica di Monterazzano di 660 mila tonnellate.

Le conclusioni della seduta ruotano attorno alla possibilità di fare opposizione.

Massimo Erbetti storce la bocca. La città si occupa già dei rifiuti provenienti da Roma, scaricati a Viterbo in seguito all’incendio della struttura sulla Salaria, e accoglie già un milione e 400 mila tonnellate circa.

Anche il sindaco Arena non vede la cosa di buon occhio: “Non dobbiamo pagare per l’inadempienza altrui, Roma e la Regione si addossano a vicenda la responsabilità della mancanza di un piano dei rifiuti”.

rbo