L’Associazione nazionale Comuni Virtuosi ha incontrato il Presidente della Camera de Deputati

NewTuscia – ROMA – Come capo delegazione ho avuto modo di apprezzare la intesa con il Presidente “Fico” su importanti questioni ambientali e sociali.
E’ stata una importante occasione per affrontare e approfondire quelle emergenze ambientali e sociali che hanno un inevitabile riflesse sul futuro delle Città e dei suoi abitanti.
Un proficuo incontro dove è chiaramente emersa l’intesa tra il Presidente Fico e la nostra Associazione sulla gestione pubblica dell’acqua e sulla opportunità di approvare una legge che finalmente recepisca la volontà popolare chiaramente emersa nel risultato referendario del 2011.
Necessaria un’attenzione per i beni comuni, i beni sociali e quelli sovrani per i quali andrebbe escluso l’interesse privato al fine di garantirne la restituzione integrale alle future generazioni. Totale sintonia sulla politica dei rifiuti per una economia veramente circolare dove prevalga il recupero delle risorse sulla loro distruzione con la conseguente e netta contrarietà alla politica lobbistica degli inceneritori.
Abbiamo affrontato anche la delicata questione dell’accoglienza diffusa che secondo le nostre esperienze produce integrazione e limita il dannoso conflitto sociale. Un incontro costruttivo concluso con l’intento di ridare priorità a quei temi dai quali dipende il vero futuro delle Comunità e dei Cittadini.
Si rafforza un legame tra sensibilità capaci di interpretare il vero cambiamento .