Vitorchiano, una kermesse letteraria organizzata dalla Casa Editrice Serena

NewTuscia – VITERBO – In occasione dell’uscita dell’ultimo libro Il mistero del Moai di Raffaele D’Orazi e della premiazione del II° Concorso letterario nazionale “Le ombre”, la casa editrice Serena ha organizzato una kermesse letteraria per domenica 10 febbraio 2019 alle ore 16,30 presso La Piccola Opera Sacro Cuore di Vitorchiano – Loc. Pallone.

All’evento parteciperanno l’autore Raffaele D’Orazi, l’ideatore del premio letterario, lo scrittore Patrizio Pacioni e illustri relatori: Antonio Revolo (scrittore – ex addetto culturale all’ambasciata del Cile), Americo Bazzoffia (docente universitario in comunicazione), Serena D’Orazi (responsabile casa editrice Serena), Ennio La Malfa (Presidente accademia Kronos), Giuseppe Rescifina (giornalista), Fattino Tedeschi (critico letterario).

L’evento sarà condotto dall’attore e regista Massimo Massari e gli interventi saranno intervallati da piacevoli esecuzioni al sax di Silvio Chiarioni.

Il mistero del Moai, testo incentrato sulla figura della statua del Moai, situato nel paese di Vitorchiano, unico esemplare originale fuori dall’Isola di Pasqua. Dal Moai partiranno tante vicende legate ai personaggi del romanzo.

Il seguito del primo libro di D’Orazi, Il fumo del quartiere a luci rosse, ci conduce in un viaggio dove leggenda, mistero e storie di vita reali si intrecciano per sviscerare le sfaccettature dell’animo umano e dei mail sociali.

L’antologia Le ombre di Monteselva raccoglie i cinque racconti noir dei finalisti del concorso. Il patron del premio, lo scrittore Patrizio Pacioni, in concerto con la casa editrice hanno ideato un concorso sulla figura del commissario Leonardo Cardona e degli altri personaggi, creati dalla mente dello scrittore Pacioni. I racconti dovevano essere rigorosamente ambientati nel paese di Monteselva in provincia di Piacenza… dove il commissario svolge le sue indagini, ma non cercatelo sulla cartina perché è un luogo puramente inventato.

Non mancate, quindi, a questa interessante kermesse letteraria organizzata dalla casa editrice Serena dove leggenda, immaginazione, mistero e realtà daranno lo spunto per interessanti interventi e dibattiti.