Simona Quaranta e Sossio Aruta, boom di visualizzazioni per l’inedita coppia

loading...

NewTuscia – VITERBO – Simona Quaranta e Sossio Aruta; boom di visualizzazioni per la nuova coppia inedita della musica italiana.
I due, protagonisti assoluti nei rispettivi ambiti, si sono incontrati per la realizzazione dell’ultimo video realizzato dalla cantante “Amore Malato” .

Il singolo, che apre il nuovo album “Tutta me stessa”, ha immediatamente spopolato sui social, incassando su YouTube oltre 80000 visualizzazioni e più di 4200 like in una sola settimana, iniziando a registrare, dal 19 gennaio, data di pubblicazione, migliaia di download su ITunes.
Formula completamente azzeccata dunque per questo singolare duo che unisce musica da orchestra e popolarità televisiva.

Simona Quaranta, originaria di Orvieto, è infatti molto nota, a livello nazionale, per essere la regina incontrastata del genere originario della Romagna e, con le sue partecipazioni a Canale Italia è diventata, in breve tempo, un vero e proprio fenomeno mediatico, in grado di trascinare, con brio e coinvolgimento, centinaia di persone pronte a scatenarsi sulle sue travolgenti note.

Superstar della musica da ballo e non solo, l’apprezzata artista da più di sedici anni cavalca l’onda del successo, da quando cioè, nel 2003, con l’orchestra che porta il suo nome, ha iniziato a farsi conoscere ovunque, diventando protagonista in piazze e locali di tutt’Italia.
Ben presto anche l’esordio in tv: da “La vita in diretta” al circuito Sky fino alle costanti apparizioni su Canale Italia.

Tanti i dischi registrati dall’inizio della sua carriera che ha collezionato un’escalation di successi culminata, appunto, in “Amore Malato”, l’ultimo in ordine di tempo.
L’altro protagonista del singolo è Sossio Aruta, conosciutissimo dal pubblico televisivo per aver indossato i panni del tronista-calciatore in Uomini e Donne ed essere stato uno dei volti più seguiti in “Temptation Island Vip”per la sua storia tormentata con Ursula Bennardo.
Di stringente attualità, “Amore Malato”, racconta la storia di una donna costretta a vivere senza identità per la opprimente gelosia del suo uomo.

Nonostante tutto, però, alla fine riesce finalmente a liberarsi con tanta forza dalle sue catene, tornando a vivere le sue giornate senza costrizioni.
Il brano, dal ritmo travolgente e accattivante, è un vero e proprio invito a ballare: energia in musica allo stato puro.

Info: www.simonaquaranta.it