Pensioni a quota 100, per presentare le domande c’è il patronato Inapa di Confartigianato

NewTuscia – VITERBO – Quota 100 è ormai realtà. Dal 29 gennaio è infatti possibile presentare sul sito dell’INPS la domanda per il pensionamento anticipato, punto cardine della riforma pensionistica varata dal Governo Conte. Chi ha raggiunto 62 anni di età e ha 38 anni di contributi versati può presentare la domanda per il riposo dal lavoro con anticipo rispetto ai requisiti necessari per la pensione di anzianità, con decorrenza 1 aprile 2019 per i lavoratori del settore privato e decorrenza 1 agosto 2019 per i lavoratori del settore pubblico. Le domande vanno presentate il prima possibile.

Gli uffici del Patronato Inapa di Confartigianato Imprese di Viterbo sono a disposizione per l’invio delle domande all’INPS e per far fronte a tutte le richieste e le necessità degli utenti che si rivolgono allo sportello di via Igino Garbini 29/G, tel. 0761-33791.

Confartigianato imprese di Viterbo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *