Arrone. Inaugrata da Regione e Comune palestra istituto “G.Fanciulli”

NewTuscia – ARRONE – Servirà per le attività scolastiche e per le associazioni sportive la palestra dell’istituto comprensivo “G.Fanciulli” di Arrone i cui lavori di miglioramento energetico sono stati presentati stamattina ad Arrone dalla presidente della Regione, Catiuscia Marini, e dal sindaco Loreto Fioretti, alla presenza della giunta e del Consiglio comunale, delle autorità religiose e civili, dei dirigenti e degli insegnanti della scuola e di tutti i bambini che la frequentano.

Con un investimento di 156mila euro è stata potenziata la resa energetica della palestra grazie ai lavori finanziati dalla Regione con fondi Ue che hanno interessato la sostituzione della caldaia, degli impianti di riscaldamento, degli infissi e dell’illuminazione con nuove lampade a led. “E’ un risultato molto importante – ha dichiarato il sindaco Fioretti – sia per la scuola che per le realtà sportive del territorio che possono utilizzarla durante tutta la giornata. Grazie alla Regione abbiamo potuto realizzare qualcosa che da soli per noi sarebbe stato impossibile. Quelli inaugurati oggi – ha sottolineato il sindaco – si inseriscono in un parco lavori per le scuole sul quale in questi anni abbiamo investito complessivamente 600mila euro”.

Parlando ai ragazzi dell’istituto scolastico e alle autorità presenti, la presidente della Regione Marini ha sottolineato che l’intervento di Arrone non è un caso isolato. “Fa parte – ha ricordato infatti – del programma regionale 2014-2020 che, utilizzando i fondi strutturali dell’Unione europea, persegue l’obiettivo di mettere in sicurezza gli edifici pubblici, in particolare scuole, palestre, impianti sportivi, strutture sanitarie, ospedali ed edifici di residenzialità pubblica. Si tratta – ha informato la Marini – di un investimento cospicuo con il quale si risparmiano 15mila megawatt di energia e si riducono notevolmente le emissioni di CO2 in atmosfera.

Un obiettivo – ha rimarcato – che abbiamo potuto raggiungere grazie ad una “misura” che per noi era strategica e che abbiamo chiamato “smart buildings” ed alla quale abbiamo destinato oltre 30 milioni di euro che ci hanno consentito di finanziare ben 103 interventi per edifici pubblici in tutto il territorio regionale. Abbiamo sostanzialmente realizzato un “modello” grazie al quale in Umbria, anche in virtù delle significative risorse e della capacità progettuale dei soggetti coinvolti, dalle Aziende sanitarie, alle Province, ai Comuni, siamo riusciti a realizzare interventi importanti su una parte estesa del patrimonio pubblico”.

Nel corso dell’inaugurazione il sindaco Fioretti ha colto anche l’occasione per presentare il programma di Arrone cardioprotetta in virtù del quale il Comune ha a disposizione 5 defibrillatori. Uno è stato donato proprio alla scuola, un altro alla farmacia, uno alle attività sportive e uno ciascuno alle due frazioni di Castel di Lago e Buonacquisto. Presentata infine anche la Carta dei Servizi, “uno strumento essenziale – ha sottolineato il sindaco – che permette ai cittadini di essere in contatto diretto con la pubblica amministrazione”.

Un pensiero riguardo “Arrone. Inaugrata da Regione e Comune palestra istituto “G.Fanciulli”

  • 14 Giugno 2019 in 16:31
    Permalink

    90539 271997Nice write-up. It does shed some light on the problem. By the for those interested in binary options can get an exclusive binary options bonus. 743638

    Risposta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *