Una rete del difensore Atanasov regala tre punti d’oro alla Viterbese-Castrense nello scontro diretto salvezza a Bisceglie

loading...

Maurizio Fiorani

 

NewTuscia-BISCEGLIE -Una rete del difensore Atanasov a 9 minuti dal termine regala tre punti preziosi in trasferta sul campo del Bisceglie, in una partita che rappresentava una scontro diretto salvezza  dopo una partita scialba senza particolari emozioni. Un successo che regala un pò di tranquillità
all’ambiente gialloblù, dopo le due pesanti sconfitte subite ad opera della capolista Juve Stabia in casa per 4-0 e la sconfitta esterna di mercoledì scorso sul campo della Reggina per 3-1, con tutte le recriminazioni e polemiche annesse alla concessione del goal fantasma del vantaggio dei calabresi.
La strada per la salvezza per i gialloblù è ancora lunga e faticosa, domenica i ragazzi del Patron Piero Camilli se la vedranno al Rocchi con il Siracusa, altra partita chiave da non fallire.

Passimo alle formazioni delle due squadre

BISCEGLIE: Cerofolini, Zigrossi, Markic, Maestrelli, Calandra, Giacomarro,
Parlati, Risolo, Giron, Cuppone, Jovanovic
A disposizione di Mr. Rodolfo Vanoli: Vassallo, Mastrilli, Bottalico, Delfino,
Djoulou, Camporeale, Messina, Casella, Nidiaye, Starita, Maccarone, Mosti

VITERBESE-CASTRENSE: Thiam, Atanasov, Rinaldi, De Vito, De Giorgi, Baldassin, Palermo, Tsonev, Mignanelli, Polidori, Saraniti,
A disposizione di Mr. Antonio Calabro: Schaeper, Forte, Sini, Milillo, Messina, , Bismarck, Svidercoschi, Artioli, Cenciarelli, Molinaro, Damiani,

Arbitro: Signor Mario Vigile di Cosenza
Assistenti: Alesandro Lombardi di Castellammare di Stabia e Fernando Cantafio di Lamezia Terme.

CRONACA DELLA PARTITA
Mr.Calabro per questa gara ha effettuato un ampio turn-over lasciando in panchina il portiere Forte e facendo esordire tra i pali per questa delicata trasferta il giovane  portiere Thiam (proveniente dalla Spal) e lasciando in panchina Sini e schierando come coppia di difensori centrali Atanasov e Rinaldi, mentre al posto dello squalificato Pacilli è stato impiegato il difensore di fascia destra De Giorgi a centrocampo Baldassin e Palermo e Tsonev, mentre in attacco il tandem Saraniti- Polidori.

Il difensore centrale Atanasov della Viterbese-Castrense autore della rete della vittoria in trasferta dei gialloblù a Bisceglie

Inizio di gara noioso senza sussulti da parte delle due squadre
Al 9°sono i padroni di casa del Bisceglie che si rendono pericolosi in attacco con Jovanovic, che con una girata al volo fa venire i brividi alla retroguardia gialloblù, per fortuna ci mette una pezza il difensore centrale della Viterbese Atanasov, che respinge la pericolosa conclusione in porta evitando il peggio.
Al 12° tiro cross del terzino Calandra per la formazione di casa che costringe il giovane portiere Thiam della Viterbese ad un difficile intervento.
Al 23° ancora la formazione nero-azzurra di casa pericolosa in attacco con con una conclusione dalla distanza di Cuppone che esce di poco dai pali.

L’attaccante gialloblù Polidori a Bisceglie ha sfiorato in almeno tre occasioni la rete ed ha colpito nel finale di partita una clamorosa traversa

Al 26°è la volta di Jovanovic del Bisceglie che prova la conclusione da fuori che si perde di poco fuori dai pali della porta della Viterbese.
Nella prima mezzora di gioco la Viterbese in attacco è evanescente e mai pericolosa.
Solo nel finale della prima frazione di gioco la formazione gialloblù si rende pericolosa con una incursione in area di Polidori, che entrato in area viene vistosamente trattenuto da un difensore pugliese, ma l’arbitro lascia correre, episodio dubbio e proteste dei giocatori della Viterbese.
Il primo tempo finisce con il risultato di 0-0 e poche emozioni con i padroni di casa che hanno esercitato una maggiore supremazia territoriale ed avuto più occasioni da rete.
Nella ripresa il tecnico della Viterbese Mr.Calabro fa entrare al 6° Bismark al posto di Saraniti apparso poco incisivo in attacco.
La Viterbese sembra più tonica in avanti e si rende più intraprendente.
All’11° della ripresa una conclusione al volo di Tsonev giocatore bulgaro della Viterbese, che viene parata dal portiere del Bisceglie Cerofolini.
Al 14°la Viterbese è ancora pericolosa in attacco questa volta è Polidori che di testa manda di poco fuori dai pali sfiorando la rete del vantaggio.
Al 18° grossa occasione da rete divorata dall’attaccante Polidori della Viterbese, che servito in area di rigore del Bisceglie da un preciso assist di Palermo arrivato a tu per tu con il portiere in Cerofolini in uscita prova a superarlo con un tunnel, ma il portiere della formazione di casa è attento e non si fa sorprendere, parando così la conclusione dell’attaccante gialloblù.
Al 78°la svolta della partita la formazione di casa rimane in 10 uomini a causa dell’espulsione per doppia ammonizione del difensore del Bisceglie Zigrossi per un fallo di mano volontario.
All’81° arriva la rete del vantaggio della Viterbese con il difensore Atanasov che è abile a mettere in rete di testa sugli sviluppi di una punizione dalla trequarti campo con pallone crossato in area.
Nei minuti di recupero la Viterbese fallisce la rete del 2-0 prima Bismarck e poi Polidori  colpiscono con due consecutive conclusioni in porta la traversa.
La partita termina con la vittoria della Viterbese che conquista tre punti preziosi in trasferta ma la manovra ed il gioco della squadra lascia ancora a desiderare molto ci sarà molto da lavorare.

RISULTATI DELLA 4°GIORNATA DI RITORNO
BISCEGLIE-VITERBESE-CASTRENSE 0-1
SIRACUSA-TRAPANI 1-2
CATANZARO-CASERTANA 3-2
CAVESE-RIETI SI GIOCA DOMANI ALLE ORE 20.45
JUVE STABIA-PAGANESE 1-0
MATERA-VIBONESE 1-6
MONOPOLI-REGGINA 1-1
CATANIA-RENDE  1-0
FRANCAVILLA-SICULA LEONZIO 1-0
HA RIPOSATO IL POTENZA

CLASSIFICA
JUVE STABIA 53
TRAPANI 44
CATANIA 43
CATANZARO 41
REGGINA 35
MONOPOLI 34
VIBONESE 33
CASERTANA 32
RENDE 31
POTENZA 27
FRANCAVILLA 27
SICULA LEONZIO 24
CAVESE 22
SIRACUSA 19
RIETI 19
VITERBESE-CASTRENSE 19
BISCEGLIE 15
MATERA 11
PAGANESE 9

PROSSIMO TURNO
MATERA-BISCEGLIE
VIBONESE-CATANIA
REGGINA-CATANZARO
SICULA LEONZIO-CAVESE
RENDE-JUVE STABIA
TRAPANI-MONOPOLI
PAGANESE-POTENZA
VITERBESE-CASTRENSE-SIRACUSA
CASERTANA-FRANCAVILLA

RIPOSERA’ IL RIETI